Una morale senza Dio per tenere fuori la religione dall'etica eBook

DATA
2001
NOME DEL FILE
Una morale senza Dio per tenere fuori la religione dall'etica.pdf
DIMENSIONE
7,48 MB
AUTORE
none
Ristorantezintonio.it Una morale senza Dio per tenere fuori la religione dall'etica Image

Leggi il libro di Una morale senza Dio per tenere fuori la religione dall'etica direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Una morale senza Dio per tenere fuori la religione dall'etica in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su ristorantezintonio.it.

DESCRIZIONE

In questo libro ci saranno frequenti riferimenti a Dio e alla religione, ma il fine è quello di unire i credenti e i non credenti nella scoperta di un'etica praticabile nel nostro tempo. Dobbiamo fare qualche distinzione tra le visioni religiose del comportamento umano e l'approccio puramente etico. I divieti e gli imperativi possono avere un fondamento razionale nascosto, ma il concetto di peccato funziona essenzialmente sulla base dell'obbedienza anziché sul consenso, sull'osservazione cieca dell'obbligo anziché sulla cooperazione in nome di uno scopo compreso e volontariamente accolto.

Per la sinistra è avidità, per noi etica. Ma il lavoro ci ...

Una morale senza Dio per tenere fuori la religione dall'etica, Libro di Richard Holloway. Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Ponte alle Grazie, data pubblicazione ottobre 2001, 9788879285520.

In questo libro ci saranno frequenti riferimenti a Dio e alla religione, ma il fine è quello di unire i credenti e i non credenti nella scoperta di un'etica praticabile nel nostro tempo. Dobbiamo fare qualche distinzione tra le visioni religiose del comportamento umano e l'approccio puramente etico. I divieti e gli imperativi possono avere un fondamento razionale nascosto, ma il concetto di peccato funziona essenzialmente sulla base dell'obbedienza anziché sul consenso, sull'osservazione cieca dell'obbligo anziché sulla cooperazione in nome di uno scopo compreso e volontariamente accolto.

Spinoza: filosofia e religione

Spinoza: filosofia e religione. I - II - III - IV - V - VI - VII - VIII - IX - X - XI - XII - XIII - XIV. Spinoza distingue nettamente la filosofia dalla religione. "Tra la fede, ossia la teologia, e la filosofia non c'è alcuna relazione, ovvero affinità, cosa che chiunque conosca lo scopo e il fondamento di queste due discipline non può ignorare.