L' anima e la storia. Struttura delle raccolte poetiche e rapporto con la storia in Franco Fortini eBook

DATA
2017
NOME DEL FILE
L' anima e la storia. Struttura delle raccolte poetiche e rapporto con la storia in Franco Fortini.pdf
DIMENSIONE
8,12 MB
AUTORE
Riccardo Bonavita
Ristorantezintonio.it L' anima e la storia. Struttura delle raccolte poetiche e rapporto con la storia in Franco Fortini Image

L' anima e la storia. Struttura delle raccolte poetiche e rapporto con la storia in Franco Fortini PDF. L' anima e la storia. Struttura delle raccolte poetiche e rapporto con la storia in Franco Fortini ePUB. L' anima e la storia. Struttura delle raccolte poetiche e rapporto con la storia in Franco Fortini MOBI. Il libro è stato scritto il 2017. Cerca un libro di L' anima e la storia. Struttura delle raccolte poetiche e rapporto con la storia in Franco Fortini su ristorantezintonio.it.

DESCRIZIONE

Nel 1978 Fortini riunisce per Einaudi le sue prime quattro raccolte poetiche maggiori nel volume "Una volta per sempre". Poesie 1938-1973: un personalissimo canzoniere che vuole rappresentare il punto d'arrivo del percorso lirico dell'autore. È questa trentennale ricerca, teorica e formale, di una poesia che possa confrontarsi con la Storia, a essere l'oggetto di studio del libro di Riccardo Bonavita. Abbinando saldamente le teorie di Pierre Bourdieu a una lettura puntuale non solo delle raccolte che non trovano spazio nell'edizione ne varietur, ma anche di singoli testi lirici e saggistici - molti dei quali ottenuti tramite un'estesa ricerca d'archivio che ha portato alla luce un dattiloscritto inedito del 1954 -, Bonavita restituisce al lettore la traiettoria di una delle più importanti vicende poetiche del secondo Novecento italiano. Prefazione di Luca Lenzini. Premessa di Giuliana Benvenuti.

Lezione dottorale "L'anima e la storia. Struttura delle ...

Giorgio Caproni parla dei luoghi che hanno lasciato un segno nel suo animo e nei suoi versi. Livorno, dove è nato, è una "città malata di spazi", ovvero troppo grande per il poeta che vi visse bambino e che oggi conserva vivido il ricordo della vasta Piazza Carlo Alberto, dei larghi canali, o "fossi", e dei bronzei e monumentali "quattro mori" che lo colmavano d'angoscia.

Nel 1978 Fortini riunisce per Einaudi le sue prime quattro raccolte poetiche maggiori nel volume "Una volta per sempre". Poesie 1938-1973: un personalissimo canzoniere che vuole rappresentare il punto d'arrivo del percorso lirico dell'autore. È questa trentennale ricerca, teorica e formale, di una poesia che possa confrontarsi con la Storia, a essere l'oggetto di studio del libro di Riccardo Bonavita. Abbinando saldamente le teorie di Pierre Bourdieu a una lettura puntuale non solo delle raccolte che non trovano spazio nell'edizione ne varietur, ma anche di singoli testi lirici e saggistici - molti dei quali ottenuti tramite un'estesa ricerca d'archivio che ha portato alla luce un dattiloscritto inedito del 1954 -, Bonavita restituisce al lettore la traiettoria di una delle più importanti vicende poetiche del secondo Novecento italiano. Prefazione di Luca Lenzini. Premessa di Giuliana Benvenuti.

L' anima e la storia. Struttura delle raccolte poetiche e ...

Croce: brutte fedeli o belle infedeli A voler individuare una possibile data d'inizio del dibattito 'moderno' in Italia sulla teoria e la pratica della traduzione letteraria non è forse sbagliato rimandare al 1902, anno della prima edizione de l' Estetica come scienza dell'espressione e linguistica generale. Teoria e Storia di Benedetto Croce.