Meno pensioni, più welfare eBook

DATA
2002
NOME DEL FILE
Meno pensioni, più welfare.pdf
DIMENSIONE
7,39 MB
AUTORE
Tito Boeri,Roberto Perotti
Ristorantezintonio.it Meno pensioni, più welfare Image

Leggi il libro di Meno pensioni, più welfare direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Meno pensioni, più welfare in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su ristorantezintonio.it.

DESCRIZIONE

La spesa sociale in Italia è oggi fortemente sbilanciata a favore delle pensioni e a svantaggio di misure contro la povertà. Muovendo da questa osservazione, e tenendo conto degli stringenti vincoli di bilancio cui deve far fronte il nostro paese, Boeri e Perotti affermano che l'Italia dovrà creare un sistema di welfare del tipo esistente negli altri paesi europei. La trasformazione richiederà una riduzione della quota del prodotto interno lordo assorbito dalla previdenza pubblica. D'altro canto, ogni ulteriore intervento sul sistema previdenziale pubblico dovrà essere accompagnato dall'introduzione di strumenti più efficaci per combattere la povertà ed evitare il preoccupante incremento della quota di cittadini in condizioni di indigenza.

Il welfare aziendale, ovvero come si arricchisce il datore ...

Legge Fornero: la Riforma delle Pensioni La legge Fornero è una delle riforme sulla pensione più criticata di sempre. Il motivo? Ha peggiorato l'accesso alla pensione creando una situazione ...

La spesa sociale in Italia è oggi fortemente sbilanciata a favore delle pensioni e a svantaggio di misure contro la povertà. Muovendo da questa osservazione, e tenendo conto degli stringenti vincoli di bilancio cui deve far fronte il nostro paese, Boeri e Perotti affermano che l'Italia dovrà creare un sistema di welfare del tipo esistente negli altri paesi europei. La trasformazione richiederà una riduzione della quota del prodotto interno lordo assorbito dalla previdenza pubblica. D'altro canto, ogni ulteriore intervento sul sistema previdenziale pubblico dovrà essere accompagnato dall'introduzione di strumenti più efficaci per combattere la povertà ed evitare il preoccupante incremento della quota di cittadini in condizioni di indigenza.

Più welfare, meno famiglie. Bisogna cambiare strada - IFN

E, nel 2020, se Salvini, Di Maio o chi per loro mantenessero le promesse, più volte ripetute, di non toccare l'Iva per tappare il buco, il deficit, dice Bruxelles, arriverebbe al 3,5 per cento ...