Rivista Linus. Luglio 2017 eBook

DATA
2017
NOME DEL FILE
Rivista Linus. Luglio 2017.pdf
DIMENSIONE
10,57 MB
AUTORE
Richiesta inoltrata al Negozio
Ristorantezintonio.it Rivista Linus. Luglio 2017 Image

Rivista Linus. Luglio 2017 PDF. Rivista Linus. Luglio 2017 ePUB. Rivista Linus. Luglio 2017 MOBI. Il libro è stato scritto il 2017. Cerca un libro di Rivista Linus. Luglio 2017 su ristorantezintonio.it.

DESCRIZIONE

Pubblicata per la prima volta nel 1965, Linus è la prima rivista italiana interamente dedicata al mondo dei fumetti. Il primo direttore fu Giovanni Gandini, che portò in Italia le strisce di Peanuts, Popeye, Li'l Abner, Bristow, Dick Tracy e pubblicò per la prima volta personaggi italiani come Valentina di Guido Crepax. Con il tempo l’interesse del magazine si estese ad altri ambiti: società, politica, mass media e letteratura. Negli anni hanno collaborato con la rivista grandi intellettuali italiani, nomi del calibro di Umberto Eco ed Elio Vittorini con interventi e strisce satiriche come quelle di Altan, Alfredo Chiappori, Sergio Staino, Ellekappa, Angese, Vauro, Bruno D'Alfonso. Nel 1972 Giovanni Gandini venne sostituito dall’intellettuale, giornalista e scrittore Oreste del Buono. In seguito a un periodo di crisi, a maggio e giugno 2013 la rivista non venne pubblicata. Ma ritornò sugli scaffali a luglio dello stesso anno sotto il marchio Baldini & Castoldi.

Linus (Rivista). Maggio 2017 - Scarica Libri

Linux Pro - Luglio 2017 100 pagina | PDF | 36,86 MB. Linux magazine - tutto quello che desideri sapere sul mondo del pinguino! Activate Download Links. Computer. Neueste Zeitschriften - Linux Pro. Link funktioniert nicht? Schreiben Sie in den kommentaren. ... Etichette di rivista.

Pubblicata per la prima volta nel 1965, Linus è la prima rivista italiana interamente dedicata al mondo dei fumetti. Il primo direttore fu Giovanni Gandini, che portò in Italia le strisce di Peanuts, Popeye, Li'l Abner, Bristow, Dick Tracy e pubblicò per la prima volta personaggi italiani come Valentina di Guido Crepax. Con il tempo l’interesse del magazine si estese ad altri ambiti: società, politica, mass media e letteratura. Negli anni hanno collaborato con la rivista grandi intellettuali italiani, nomi del calibro di Umberto Eco ed Elio Vittorini con interventi e strisce satiriche come quelle di Altan, Alfredo Chiappori, Sergio Staino, Ellekappa, Angese, Vauro, Bruno D'Alfonso. Nel 1972 Giovanni Gandini venne sostituito dall’intellettuale, giornalista e scrittore Oreste del Buono. In seguito a un periodo di crisi, a maggio e giugno 2013 la rivista non venne pubblicata. Ma ritornò sugli scaffali a luglio dello stesso anno sotto il marchio Baldini & Castoldi.

Abbonamento alla rivista cartacea Linus | Miabbono

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.