Rosso come un peperone. 50 ricette con il «pepe del Brasile» eBook

DATA
2007
NOME DEL FILE
Rosso come un peperone. 50 ricette con il «pepe del Brasile».pdf
DIMENSIONE
6,50 MB
AUTORE
none
Ristorantezintonio.it Rosso come un peperone. 50 ricette con il «pepe del Brasile» Image

Rosso come un peperone. 50 ricette con il «pepe del Brasile» PDF. Rosso come un peperone. 50 ricette con il «pepe del Brasile» ePUB. Rosso come un peperone. 50 ricette con il «pepe del Brasile» MOBI. Il libro è stato scritto il 2007. Cerca un libro di Rosso come un peperone. 50 ricette con il «pepe del Brasile» su ristorantezintonio.it.

DESCRIZIONE

Originario dell'America centro-meridionale, agli inizi del XVI secolo il peperone è approdato sulle coste mediterranee, dove la sua coltivazione si è diffusa con enorme successo. Gli spagnoli lo avevano soprannominato il "pepe del Brasile" per il suo gusto vagamente piccante, ma dovette passare un po' di tempo prima che sulle tavole del Vecchio continente se ne apprezzasse davvero il sapore. Dal nord al sud Italia se ne trovano oggi di tutti i colori e di tutte le forme: dal quadrato di Carmagnola o della Motta al cuoriforme di Capriglio, dal sottile Cornetto di Pontecorvo all'uncinato di Senise. Ogni regione ha la sua bacca particolare e la sua ricetta tipica, e molte volte anche una sagra speciale interamente dedicata a questo versatile prodotto, che - crudo arrostito o fritto - accompagna con successo sia la carne che il pesce, aggiunge fantasia e sapore a primi piatti e insalate.

I peperoni: origini, proprietà e benefici | Bonduelle

ULTIME RICETTE. Coccole zucca e ... di forma cuboide, conica più o meno regolare, piramidale, allungato o breve, di colore rosso, giallo, verde, bruno o scuro. ... restò quindi molto colpito dal sapore piccante del peperoncino e lo scambiò per una varietà rossa di pepe. Da qui il nome di peperone.

Originario dell'America centro-meridionale, agli inizi del XVI secolo il peperone è approdato sulle coste mediterranee, dove la sua coltivazione si è diffusa con enorme successo. Gli spagnoli lo avevano soprannominato il "pepe del Brasile" per il suo gusto vagamente piccante, ma dovette passare un po' di tempo prima che sulle tavole del Vecchio continente se ne apprezzasse davvero il sapore. Dal nord al sud Italia se ne trovano oggi di tutti i colori e di tutte le forme: dal quadrato di Carmagnola o della Motta al cuoriforme di Capriglio, dal sottile Cornetto di Pontecorvo all'uncinato di Senise. Ogni regione ha la sua bacca particolare e la sua ricetta tipica, e molte volte anche una sagra speciale interamente dedicata a questo versatile prodotto, che - crudo arrostito o fritto - accompagna con successo sia la carne che il pesce, aggiunge fantasia e sapore a primi piatti e insalate.

Ricetta Dentice al vino con peperoni | Ricette di ButtaLaPasta

Il peperoncino, inizialmente, si coltivava soltanto in America.Dopo la scoperta del nuovo continente, ben presto la sua coltivazione si è estesa in quasi tutto il mondo. Le piante di peperoncino, conosciute con il nome scientifico di Capsicum annuum, crescono a forma di cespuglio con un'altezza variabile compresa tra i 40 e gli 80 centimetri, a seconda della specie.