Agenda del giornalista 2020. Media contact eBook

DATA
2020
NOME DEL FILE
Agenda del giornalista 2020. Media contact.pdf
DIMENSIONE
7,32 MB
AUTORE
Richiesta inoltrata al Negozio
Ristorantezintonio.it Agenda del giornalista 2020. Media contact Image

Siamo lieti di presentare il libro di Agenda del giornalista 2020. Media contact, scritto da Richiesta inoltrata al Negozio. Scaricate il libro di Agenda del giornalista 2020. Media contact in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su ristorantezintonio.it.

DESCRIZIONE

L'Agenda del giornalista da 50 anni è uno strumento professionale per chi lavora nel campo dell'informazione, della comunicazione e del marketing. I due volumi della collana, Media contact e RP contact, offrono la più dettagliata fotografia del mondo dei media e delle relazioni pubbliche in Italia. Media contact, in uscita a gennaio, è il volume dedicato interamente all'informazione, con l'elenco delle testate giornalistiche e i contatti delle redazioni. Vi si trovano nomi, mail, indirizzi e telefoni dei giornalisti della carta stampata, dei media tradizionali e online e dell'emittenza radiotelevisiva. Rp contact, in uscita a giugno, è il volume specializzato sul mondo delle rp e della comunicazione. Include i contatti delle associazioni di categoria, dei decisori politico-istituzionali internazionali, europei e italiani, dei gruppi e mediatori di interesse, di chi fa relazioni pubbliche e comunicazione nelle aziende e nelle agenzie specializzate. Chi usa l'agenda del giornalista: Professionisti delle relazioni esterne e istituzionali, addetti stampa e marketing, giornalisti, responsabili delle relazioni pubbliche. Pubblicitari, segreterie di redazione, segreterie politiche, agenzie, portavoce, decision maker, chi entra nel mondo dei media. Perché: Per fare ufficio stampa, per avere i riferimenti delle redazioni giornalistiche, realizzare mailing mirate di settore, pubblicizzare un evento, avere i contatti dei referenti di enti e istituzioni, individuare il proprio target, proporsi come collaboratori, avere il panorama completo delle testate giornalistiche e dei soggetti economico-istituzionali.

Come contattare i giornalisti? Scopri dove cercare - Fabio ...

pagoPA è ora gestito dalla società PagoPA S.p.A. Il nuovo sito dedicato al progetto è raggiungibile all'indirizzo www.pagopa.gov.it.

L'Agenda del giornalista da 50 anni è uno strumento professionale per chi lavora nel campo dell'informazione, della comunicazione e del marketing. I due volumi della collana, Media contact e RP contact, offrono la più dettagliata fotografia del mondo dei media e delle relazioni pubbliche in Italia. Media contact, in uscita a gennaio, è il volume dedicato interamente all'informazione, con l'elenco delle testate giornalistiche e i contatti delle redazioni. Vi si trovano nomi, mail, indirizzi e telefoni dei giornalisti della carta stampata, dei media tradizionali e online e dell'emittenza radiotelevisiva. Rp contact, in uscita a giugno, è il volume specializzato sul mondo delle rp e della comunicazione. Include i contatti delle associazioni di categoria, dei decisori politico-istituzionali internazionali, europei e italiani, dei gruppi e mediatori di interesse, di chi fa relazioni pubbliche e comunicazione nelle aziende e nelle agenzie specializzate. Chi usa l'agenda del giornalista: Professionisti delle relazioni esterne e istituzionali, addetti stampa e marketing, giornalisti, responsabili delle relazioni pubbliche. Pubblicitari, segreterie di redazione, segreterie politiche, agenzie, portavoce, decision maker, chi entra nel mondo dei media. Perché: Per fare ufficio stampa, per avere i riferimenti delle redazioni giornalistiche, realizzare mailing mirate di settore, pubblicizzare un evento, avere i contatti dei referenti di enti e istituzioni, individuare il proprio target, proporsi come collaboratori, avere il panorama completo delle testate giornalistiche e dei soggetti economico-istituzionali.

CDG Edizioni

Gentile Utente, La ringraziamo per aver visitato il nostro sito. Da sempre Il Gruppo 24 ORE ha posto una profonda attenzione alle tematiche di tutela dei dati personali da esso trattati non soltanto perché oggetto di specifica legislazione ma soprattutto perché la salvaguardia dei dati costituisce un patrimonio fondamentale del nostro Gruppo.