Homo utopicus. La dimensione storico-antropologica dell'utopia eBook

DATA
2015
NOME DEL FILE
Homo utopicus. La dimensione storico-antropologica dell'utopia.pdf
DIMENSIONE
7,74 MB
AUTORE
Cosimo Quarta
Ristorantezintonio.it Homo utopicus. La dimensione storico-antropologica dell'utopia Image

Leggi il libro di Homo utopicus. La dimensione storico-antropologica dell'utopia direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Homo utopicus. La dimensione storico-antropologica dell'utopia in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su ristorantezintonio.it.

DESCRIZIONE

L'utopia non è solo un concetto letterario, come spesso erroneamente si pensa, bensì un carattere originario ed essenziale della specie umana: analizzandone per la prima volta la dimensione storica e antropologica, questo libro ci consente di capire che l'uomo non è solo sapiens, ma anche utopicus. L'utopia alimenta la speranza progettuale ed è una potente forza di mutamento sociale che, sia pure in forme diverse, è sempre presente nella storia umana. Attraverso un'analisi originale della genesi della parola e un confronto puntuale con alcuni concetti similari (come mito, paradigma, ideale, ideologia) si arriverà a una definizione dell'utopia e del suo rapporto con alcuni tra i più importanti fenomeni socio-storico-culturali, come la rivoluzione, la scienza, la religione e l'ecologia. In questa nuova luce, si vedrà quindi come l'utopia possa costruire un valido antidoto culturale alle paure e al nichilismo del nostro tempo.

Homo utopicus. La dimensione storico-antropologica dell ...

Attenzione: la prenotazione dei libri tramite 18 app è temporaneamente sospesa. In base al Decreto Legge 15/2020 a partire dal 25/03 ai libri universitari, di narrativa, dizionari e testi vacanza verrà applicato lo sconto del 5%.

L'utopia non è solo un concetto letterario, come spesso erroneamente si pensa, bensì un carattere originario ed essenziale della specie umana: analizzandone per la prima volta la dimensione storica e antropologica, questo libro ci consente di capire che l'uomo non è solo sapiens, ma anche utopicus. L'utopia alimenta la speranza progettuale ed è una potente forza di mutamento sociale che, sia pure in forme diverse, è sempre presente nella storia umana. Attraverso un'analisi originale della genesi della parola e un confronto puntuale con alcuni concetti similari (come mito, paradigma, ideale, ideologia) si arriverà a una definizione dell'utopia e del suo rapporto con alcuni tra i più importanti fenomeni socio-storico-culturali, come la rivoluzione, la scienza, la religione e l'ecologia. In questa nuova luce, si vedrà quindi come l'utopia possa costruire un valido antidoto culturale alle paure e al nichilismo del nostro tempo.

Homo utopicus. La dimensione storico-antropologica dell ...

Compra Libro Homo utopicus. La dimensione storico-antropologica dell'utopia di Quarta Cosimo edito da Dedalo nella collana NUOVA BIBLIOTECA DEDALO su Librerie Università Cattolica del Sacro Cuore