Storia di Italo. Bologna 1914-Monte Grappa 1918 eBook

DATA
2015
NOME DEL FILE
Storia di Italo. Bologna 1914-Monte Grappa 1918.pdf
DIMENSIONE
1,35 MB
AUTORE
Richiesta inoltrata al Negozio
Ristorantezintonio.it Storia di Italo. Bologna 1914-Monte Grappa 1918 Image

Leggi il libro di Storia di Italo. Bologna 1914-Monte Grappa 1918 direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Storia di Italo. Bologna 1914-Monte Grappa 1918 in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su ristorantezintonio.it.

DESCRIZIONE

Italo Roversi frequenta il liceo, dove l'insegnamento riflette le istanze del momento storico e i professori lavorano come potente fucina di idee, sospingendo i giovani a non esser solo spettatori degli eventi, mentre vanno affermandosi gli ideali interventisti che infiammano l'Italia e diffondono con vigore la necessità di partecipare al conflitto. Parte volontario per la guerra nell'aprile del 1917,spinto come migliaia di giovani da un ardore e da un amor patrio che oggi risultano difficili da comprendere ma che, appena un secolo fa, accomunavano gran parte degli Italiani. La sua storia, che offre trasversalmente anche un piccolo spaccato di vita bolognese, è ricostruita in un tessuto narrativo tratto da appunti e lettere, dove i segni di un'inquietudine profonda si alternano a entusiasmi e slanci ingenui e prorompenti pulsioni eroiche. La 'normalità' del gesto di Italo, ragazzo del '99, il suo non potersi esimere dal seguire ciò che gli sembra il suo destino di elezione, il fiero sostegno dei genitori e della famiglia, offrono certamente uno scenario inconsueto, e soprattutto a un giovane lettore contemporaneo, cui questo libro è idealmente dedicato.

Storia di Italo Bologna 1914 - Monte Grappa 1918 - Eventi ...

A causa di limitazioni tecniche, Kelkoo non può garantire l'accuratezza nè la completezza delle informazioni fornite dai negozi. Di conseguenza, e a causa della natura delle attività di Kelkoo, in caso di discrepanza tra le informazioni visualizzate sul sito Kelkoo e quelle visualizzate sul sito web del negozio, prevarranno queste ultime.

Italo Roversi frequenta il liceo, dove l'insegnamento riflette le istanze del momento storico e i professori lavorano come potente fucina di idee, sospingendo i giovani a non esser solo spettatori degli eventi, mentre vanno affermandosi gli ideali interventisti che infiammano l'Italia e diffondono con vigore la necessità di partecipare al conflitto. Parte volontario per la guerra nell'aprile del 1917,spinto come migliaia di giovani da un ardore e da un amor patrio che oggi risultano difficili da comprendere ma che, appena un secolo fa, accomunavano gran parte degli Italiani. La sua storia, che offre trasversalmente anche un piccolo spaccato di vita bolognese, è ricostruita in un tessuto narrativo tratto da appunti e lettere, dove i segni di un'inquietudine profonda si alternano a entusiasmi e slanci ingenui e prorompenti pulsioni eroiche. La 'normalità' del gesto di Italo, ragazzo del '99, il suo non potersi esimere dal seguire ciò che gli sembra il suo destino di elezione, il fiero sostegno dei genitori e della famiglia, offrono certamente uno scenario inconsueto, e soprattutto a un giovane lettore contemporaneo, cui questo libro è idealmente dedicato.

1918 a 3,40 € | Trovaprezzi.it > Altri Libri

Valeria Roncuzzi ha parlato del suo Storia di Italo. Bologna 1914 - Monte Grappa 1918. Massimo Garlatti-Costa ha portato il suo documentario ISONZOFRONT - la Mia Storia. Poi Lucia Lalovich ha presentato la mostra Autunno con l'arte tra storia, natura e colore. Sergio Boem ha presentato Tra le pieghe di una vita.