L' inconscio in tribunale. Azioni incoscienti e diritto penale. Da Charcot alle neuroscienze eBook

DATA
2014
NOME DEL FILE
L' inconscio in tribunale. Azioni incoscienti e diritto penale. Da Charcot alle neuroscienze.pdf
DIMENSIONE
6,62 MB
AUTORE
Paolo Marchetti
Ristorantezintonio.it L' inconscio in tribunale. Azioni incoscienti e diritto penale. Da Charcot alle neuroscienze Image

Siamo lieti di presentare il libro di L' inconscio in tribunale. Azioni incoscienti e diritto penale. Da Charcot alle neuroscienze, scritto da Paolo Marchetti. Scaricate il libro di L' inconscio in tribunale. Azioni incoscienti e diritto penale. Da Charcot alle neuroscienze in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su ristorantezintonio.it.

DESCRIZIONE

Siamo veramente padroni delle azioni che compiamo? O esistono forze che ci spingono ad agire indipendentemente dalla nostra volontà? Nel tentare di dare una risposta a questi interrogativi, le nuove scoperte effettuate dalle neuroscienze stanno alimentando un serrato dibattito in ambito medico e giuridico. Il presente lavoro vuole inoltrarsi in un percorso di ricerca che prende le mosse non tanto dal tentativo tardo ottocentesco di fondare l'alterità antropologica del soggetto criminale, quanto piuttosto dalla scoperta di forze inconsce che sembravano, per la prima volta, influenzare in maniera non trascurabile gran parte dell'esistenza degli individui. Forze la cui presenza costrinse medici e giuristi non solo ad interrogarsi su chi fosse realmente il soggetto agente, ma anche a tentare di indagare questa dimensione incontrollabile dell'individuo per metterla a frutto sul piano della ricerca processuale della verità. In altre parole, se gli studi lombrosiani conducevano a separare il normale dall'anormale, il sano dal malato, il delinquente dall'uomo onesto, la scoperta di una dimensione inconscia presente in ogni individuo portava a confondere questo confine, ponendo problemi di indubbio spessore sul piano della riflessione giuridica. Questioni la cui soluzione, a giudicare dall'attuale dibattito innescato dalle neuroscienze sul piano del diritto, non sembra ancora oggi a portata di mano.

L'inconscio in tribunale. Azioni incoscienti e diritto ...

Scarica il libro di L'inconscio in tribunale. Azioni incoscienti e diritto penale. Da Charcot alle neuroscienze su kassir.travel! Qui ci sono libri migliori di Paolo Marchetti. E molto altro ancora. Scarica L'inconscio in tribunale. Azioni incoscienti e diritto penale. Da Charcot alle neuroscienze PDF è ora così facile!

Siamo veramente padroni delle azioni che compiamo? O esistono forze che ci spingono ad agire indipendentemente dalla nostra volontà? Nel tentare di dare una risposta a questi interrogativi, le nuove scoperte effettuate dalle neuroscienze stanno alimentando un serrato dibattito in ambito medico e giuridico. Il presente lavoro vuole inoltrarsi in un percorso di ricerca che prende le mosse non tanto dal tentativo tardo ottocentesco di fondare l'alterità antropologica del soggetto criminale, quanto piuttosto dalla scoperta di forze inconsce che sembravano, per la prima volta, influenzare in maniera non trascurabile gran parte dell'esistenza degli individui. Forze la cui presenza costrinse medici e giuristi non solo ad interrogarsi su chi fosse realmente il soggetto agente, ma anche a tentare di indagare questa dimensione incontrollabile dell'individuo per metterla a frutto sul piano della ricerca processuale della verità. In altre parole, se gli studi lombrosiani conducevano a separare il normale dall'anormale, il sano dal malato, il delinquente dall'uomo onesto, la scoperta di una dimensione inconscia presente in ogni individuo portava a confondere questo confine, ponendo problemi di indubbio spessore sul piano della riflessione giuridica. Questioni la cui soluzione, a giudicare dall'attuale dibattito innescato dalle neuroscienze sul piano del diritto, non sembra ancora oggi a portata di mano.

Paolo Marchetti: Libri dell'autore in vendita online

STOLLEIS MICHAEL, Storia del diritto pubblico in Germania, II, Dottrina del diritto pubblico e scienza dell'amministrazione 1800-1914, Milano, Giuffrè (Per la storia del pensiero giuridico moderno), 2014, pp. XVIII-782 [ISBN 9788814182051] SUAREZ FRANCISCO, Sulla guerra.