Killoyle. Una farsa irlandese eBook

DATA
2013
NOME DEL FILE
Killoyle. Una farsa irlandese.pdf
DIMENSIONE
3,12 MB
AUTORE
Roger Boylan
Ristorantezintonio.it Killoyle. Una farsa irlandese Image

Leggi il libro di Killoyle. Una farsa irlandese direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Killoyle. Una farsa irlandese in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su ristorantezintonio.it.

DESCRIZIONE

Esplosivo, caustico, irriverente. Un'esilarante parodia dei vizi (molti) e delle virtù (rare) del genere umano. «Boylan si muove tra Pynchon e i Monty Python, anche se in maniera più accessibile e coerente di quanto ciò possa implicare.» - Evergreen Review «Diverte e impressiona.» - Kirkus Review «Una performance magistrale.» - Publishers Weekly A Killoyle scorre placido il tempo intorno alla Spudorgan Hall, il locale albergo abbarbicato a guardia di una piccola comunità che divide pigramente l'esistenza tra il pub e la chiesa, in cerca del conforto di una pinta o dell'assoluzione. E mentre Milo Rogers, arruffato sognatore e sedicente poeta, arranca nell'incertezza economica e sentimentale, Kathy Hickman affronta la sua vedovanza tra fugaci consolazioni e foschi documentari in tv. All'ombra delle guglie di Sant'Oinsias, invece, padre Doyle affoga nel whiskey la nostalgia per gli anni verdi del noviziato a Roma, ignaro delle abitudini del suo parrocchiano Wolfetone Grey, che di giorno conversa appassionatamente con Dio e di notte fa telefonate anonime ai suoi concittadini. Ma quando il sordido Tom Maher insidia le certezze di Emmet Power, amministratore della Spudorgan Hall, la tranquilla routine di Killoyle sembra fatalmente destinata a infrangersi.

Killoyle. Una farsa irlandese — Blog di Irlandaonline

Consultare utili recensioni cliente e valutazioni per Killoyle. Una farsa irlandese su amazon.it. Consultare recensioni obiettive e imparziali sui prodotti, fornite dagli utenti.

Esplosivo, caustico, irriverente. Un'esilarante parodia dei vizi (molti) e delle virtù (rare) del genere umano. «Boylan si muove tra Pynchon e i Monty Python, anche se in maniera più accessibile e coerente di quanto ciò possa implicare.» - Evergreen Review «Diverte e impressiona.» - Kirkus Review «Una performance magistrale.» - Publishers Weekly A Killoyle scorre placido il tempo intorno alla Spudorgan Hall, il locale albergo abbarbicato a guardia di una piccola comunità che divide pigramente l'esistenza tra il pub e la chiesa, in cerca del conforto di una pinta o dell'assoluzione. E mentre Milo Rogers, arruffato sognatore e sedicente poeta, arranca nell'incertezza economica e sentimentale, Kathy Hickman affronta la sua vedovanza tra fugaci consolazioni e foschi documentari in tv. All'ombra delle guglie di Sant'Oinsias, invece, padre Doyle affoga nel whiskey la nostalgia per gli anni verdi del noviziato a Roma, ignaro delle abitudini del suo parrocchiano Wolfetone Grey, che di giorno conversa appassionatamente con Dio e di notte fa telefonate anonime ai suoi concittadini. Ma quando il sordido Tom Maher insidia le certezze di Emmet Power, amministratore della Spudorgan Hall, la tranquilla routine di Killoyle sembra fatalmente destinata a infrangersi.

Killoyle | Download [Pdf]/[ePub] eBook

Relaxing Harp Music 🎵 Peaceful Birds Sounds, Stress Relief Music (Forest Light) - Duration: 3:01:22. 힐링트리뮤직 Healing Tree Music Recommended for you