Mamma, la scuola! Divertirsi in famiglia imparando eBook

DATA
2013
NOME DEL FILE
Mamma, la scuola! Divertirsi in famiglia imparando.pdf
DIMENSIONE
7,83 MB
AUTORE
Daniela Poggi
Ristorantezintonio.it Mamma, la scuola! Divertirsi in famiglia imparando Image

Mamma, la scuola! Divertirsi in famiglia imparando PDF. Mamma, la scuola! Divertirsi in famiglia imparando ePUB. Mamma, la scuola! Divertirsi in famiglia imparando MOBI. Il libro è stato scritto il 2013. Cerca un libro di Mamma, la scuola! Divertirsi in famiglia imparando su ristorantezintonio.it.

DESCRIZIONE

Il volume propone attività e giochi per risvegliare l'interesse dei bambini verso la matematica, la storia, l'inglese e altre materie scolastiche. Idee divertenti per favorire lo sviluppo delle diverse tipologie di intelligenza, stimolando la curiosità e la nascita di una passione. Spesso i genitori iniziano a interessarsi ai compiti scolastici dei figli solo quando sorgono dei problemi, trasformando gli anni della scuola in un periodo di tensione. Come si può recuperare la voglia di studiare, si può anche sostenerla fin dall'inizio del percorso.

Mamma, la scuola! Divertirsi in famiglia imparando ...

Mamma, la scuola! Divertirsi in famiglia imparando è un libro di Daniela Poggi pubblicato da Armando Editore nella collana Bambini e genitori: acquista su IBS a 13.30€!

Il volume propone attività e giochi per risvegliare l'interesse dei bambini verso la matematica, la storia, l'inglese e altre materie scolastiche. Idee divertenti per favorire lo sviluppo delle diverse tipologie di intelligenza, stimolando la curiosità e la nascita di una passione. Spesso i genitori iniziano a interessarsi ai compiti scolastici dei figli solo quando sorgono dei problemi, trasformando gli anni della scuola in un periodo di tensione. Come si può recuperare la voglia di studiare, si può anche sostenerla fin dall'inizio del percorso.

Mamma, la scuola! Un aiuto per genitori e bambini per ...

LA FAMIGLIA MATTERELLI "La famiglia Matterelli era una famiglia molto molto speciale: il loro appartamento stava sulla cima di un albero in pieno centro città, e per scendere non avevano l'ascensore… ma la mongolfiera. Il papà andava a pescare tutti i giorni della settimana e lavorava solo otto ore l'anno.