Raffrescamento e riscaldamento mediante superfici radianti eBook

DATA
2008
NOME DEL FILE
Raffrescamento e riscaldamento mediante superfici radianti.pdf
DIMENSIONE
4,12 MB
AUTORE
Jan Babiak,Bjaren W. Olesen,Dusan Petrás
Ristorantezintonio.it Raffrescamento e riscaldamento mediante superfici radianti Image

Leggi il libro di Raffrescamento e riscaldamento mediante superfici radianti direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Raffrescamento e riscaldamento mediante superfici radianti in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su ristorantezintonio.it.

DESCRIZIONE

Il settore dell'edilizia richiede un terzo del fabbisogno di energia primaria mondiale per il riscaldamento, raffrescamento, ventilazione e illuminazione. Aumentando l'efficienza energetica di questo settore, si potrà conseguire un duplice obiettivo: quello di ottenere un utilizzo consapevole dell'energia con un conseguente risparmio energetico. Tali obiettivi possono essere conseguiti utilizzando sistemi a bassa exergia, utilizzanti basse temperature per la produzione di calore per il riscaldamento e alte temperature per la produzione di freddo per il raffrescamento. Questa linea guida rivolta ai progettisti, costruttori, impiantisti, installatori, architetti e proprietari di immobili, affronta la teoria dei sistemi "a bassa exergia" (la quantità di energia disponibile, o energia utilizzabile, di una trasformazione), focalizzando l'attenzione su una progettazione pratica e consapevole e sull'installazione di questi sistemi. La collana mira a promuovere la diffusione della cultura del condizionamento dell'aria, del riscaldamento, della ventilazione e della refrigerazione, con volumi di carattere tecnico scientifico sull'ampio spettro di tematiche inerenti argomenti specifici.

Come Funziona il Raffrescamento a Pavimento

Scopri Raffrescamento e riscaldamento mediante superfici radianti di Jan Babiak, Bjaren W. Olesen, Dusan Petrás, S. P. Corgnati: spedizione gratuita per i clienti Prime e per ordini a partire da 29€ spediti da Amazon.

Il settore dell'edilizia richiede un terzo del fabbisogno di energia primaria mondiale per il riscaldamento, raffrescamento, ventilazione e illuminazione. Aumentando l'efficienza energetica di questo settore, si potrà conseguire un duplice obiettivo: quello di ottenere un utilizzo consapevole dell'energia con un conseguente risparmio energetico. Tali obiettivi possono essere conseguiti utilizzando sistemi a bassa exergia, utilizzanti basse temperature per la produzione di calore per il riscaldamento e alte temperature per la produzione di freddo per il raffrescamento. Questa linea guida rivolta ai progettisti, costruttori, impiantisti, installatori, architetti e proprietari di immobili, affronta la teoria dei sistemi "a bassa exergia" (la quantità di energia disponibile, o energia utilizzabile, di una trasformazione), focalizzando l'attenzione su una progettazione pratica e consapevole e sull'installazione di questi sistemi. La collana mira a promuovere la diffusione della cultura del condizionamento dell'aria, del riscaldamento, della ventilazione e della refrigerazione, con volumi di carattere tecnico scientifico sull'ampio spettro di tematiche inerenti argomenti specifici.

Raffrescamento a pavimento pro e contro - Instapro

La casa va dunque climatizzata e cioè bisogna predisporre una serie d'operazioni al fine di creare condizioni termo igrometriche che soddisfino gli utenti in tutte le stagioni mediante interventi di riscaldamento, raffrescamento, ventilazione, umidificazione, deumidificazione.. Impianti di climatizzazione. Generalmente un impianto di climatizzazione si compone di una centrale di produzione ...