Economia del lavoro. Analisi macroeconomica, evidenze empiriche e politiche del lavoro eBook

DATA
2019
NOME DEL FILE
Economia del lavoro. Analisi macroeconomica, evidenze empiriche e politiche del lavoro.pdf
DIMENSIONE
5,13 MB
AUTORE
Pasquale Tridico
Ristorantezintonio.it Economia del lavoro. Analisi macroeconomica, evidenze empiriche e politiche del lavoro Image

Siamo lieti di presentare il libro di Economia del lavoro. Analisi macroeconomica, evidenze empiriche e politiche del lavoro, scritto da Pasquale Tridico. Scaricate il libro di Economia del lavoro. Analisi macroeconomica, evidenze empiriche e politiche del lavoro in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su ristorantezintonio.it.

DESCRIZIONE

Questo libro analizza l'economia del lavoro da un punto di vista macroeconomico. Tale approccio consente di sviluppare un'analisi che non si limita a studiare il mondo del lavoro in termini di funzioni di domanda e di offerta. Infatti l'approccio macroeconomico permette di considerare il lavoro non solo come un fattore produttivo, ma anche di valutarne la dimensione sociale, temporale e geografica in un contesto in cui il mercato del lavoro viene considerato un'istituzione sociale. Inoltre, l'approccio macroeconomico offre una visione pluralista, e permette uno studio generale dell'evoluzione del mercato del lavoro, all'interno del sistema economico, nelle diverse scuole di pensiero. In questo contesto, il libro, dopo aver dedicato la prima parte agli aspetti teorici dell'economia del lavoro, si concentra, nella seconda parte, sulle politiche del lavoro implementate negli ultimi decenni, a livello nazionale ed europeo, e ne studia l'impatto sull'economia nel suo complesso.

Economia del Lavoro - Roma Tre University

Economia del lavoro. Analisi macroeconomica, evidenze empiriche e politiche del lavoro è un libro di Pasquale Tridico pubblicato da Mondadori Università nella collana Manuali: acquista su IBS a 32.30€!

Questo libro analizza l'economia del lavoro da un punto di vista macroeconomico. Tale approccio consente di sviluppare un'analisi che non si limita a studiare il mondo del lavoro in termini di funzioni di domanda e di offerta. Infatti l'approccio macroeconomico permette di considerare il lavoro non solo come un fattore produttivo, ma anche di valutarne la dimensione sociale, temporale e geografica in un contesto in cui il mercato del lavoro viene considerato un'istituzione sociale. Inoltre, l'approccio macroeconomico offre una visione pluralista, e permette uno studio generale dell'evoluzione del mercato del lavoro, all'interno del sistema economico, nelle diverse scuole di pensiero. In questo contesto, il libro, dopo aver dedicato la prima parte agli aspetti teorici dell'economia del lavoro, si concentra, nella seconda parte, sulle politiche del lavoro implementate negli ultimi decenni, a livello nazionale ed europeo, e ne studia l'impatto sull'economia nel suo complesso.

Economia del lavoro. Analisi macroeconomica, evidenze ...

È autore, tra le altre, di "Economia del Lavoro. Analisi Macroeconomica, evidenze empiriche e politiche del lavoro" - Mondadori Università, 2019 - un manuale di Economia del Lavoro pluralista e non "main stream", e di una monografia in inglese ("Inequality in Financial Capitalism", Routledge 2017) dove emergono i nessi tra disuguaglianza ...