Zampe al muro eBook

DATA
2019
NOME DEL FILE
Zampe al muro.pdf
DIMENSIONE
7,94 MB
AUTORE
Eleonora Laffranchini
Ristorantezintonio.it Zampe al muro Image

Siamo lieti di presentare il libro di Zampe al muro, scritto da Eleonora Laffranchini. Scaricate il libro di Zampe al muro in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su ristorantezintonio.it.

DESCRIZIONE

Siamo nella Berlino del 1989, nei giorni immediatamente prima del crollo del muro. La storia è narrata attraverso lo sguardo e le "riflessioni" di Wolke, un gatto dal pelo rosso. Mentre la famiglia di Gunter, un bambino dell'Ovest, ha ottenuto il permesso di andare a Est ad incontrare i nonni, Wolke resta a casa da solo. Preoccupato, però, per ciò che si racconta dell'Est, decide di oltrepassare il muro per proteggere il suo amico umano. Nella striscia della morte incontra i conigli, animali dei quali non conosceva neppure l'esistenza e una volta arrivato ad Est viene scambiato per un randagio e "adottato" suo malgrado da un'affettuosa bambina. Nel tentativo di fuggire, Wolke scopre che la famiglia della piccola Inge sta organizzando una fuga ad Ovest attraverso un tunnel che parte dallo scantinato. Grazie al suo aiuto nel fermare un agente della Stasi che li insegue, la famiglia si salverà oltre il muro. Wolke, svenuto e ferito, viene catturato da un cane delle guardie di confine. Tra i due animali nasce una certa comprensione che si trasformerà presto in amicizia. Insieme riusciranno a raggiungere l'Ovest, dove assisteranno "in diretta" al crollo del muro. Età di lettura: da 7 anni.

Il muro di Trump in Messico rischia di far scomparire ...

- il gatto alza una zampa e l'appoggia o fa per appoggiarla su di voi: è una chiara richiesta di attenzioni, di coccole o interazione. - il gatto tiene la testa dritta sopra la linea del corpo, senza abbassarla: è rilassato. Se tende il collo sollevendola maggiormente è incuriosito, qualcosa richiama la sua attenzione, ma non è spaventato.

Siamo nella Berlino del 1989, nei giorni immediatamente prima del crollo del muro. La storia è narrata attraverso lo sguardo e le "riflessioni" di Wolke, un gatto dal pelo rosso. Mentre la famiglia di Gunter, un bambino dell'Ovest, ha ottenuto il permesso di andare a Est ad incontrare i nonni, Wolke resta a casa da solo. Preoccupato, però, per ciò che si racconta dell'Est, decide di oltrepassare il muro per proteggere il suo amico umano. Nella striscia della morte incontra i conigli, animali dei quali non conosceva neppure l'esistenza e una volta arrivato ad Est viene scambiato per un randagio e "adottato" suo malgrado da un'affettuosa bambina. Nel tentativo di fuggire, Wolke scopre che la famiglia della piccola Inge sta organizzando una fuga ad Ovest attraverso un tunnel che parte dallo scantinato. Grazie al suo aiuto nel fermare un agente della Stasi che li insegue, la famiglia si salverà oltre il muro. Wolke, svenuto e ferito, viene catturato da un cane delle guardie di confine. Tra i due animali nasce una certa comprensione che si trasformerà presto in amicizia. Insieme riusciranno a raggiungere l'Ovest, dove assisteranno "in diretta" al crollo del muro. Età di lettura: da 7 anni.

narrativa Archivi - InTheFamilyWay

L'associazione animalista olandese "Steunpunt voor Dieren" mette in guardia i possessori di amici a quattro zampe: se appoggiano la testa al muro o contro una parete, senza graffiare o giocare ...