Il priorato dell'albero delle arance eBook

DATA
2019
NOME DEL FILE
Il priorato dell'albero delle arance.pdf
DIMENSIONE
4,37 MB
AUTORE
Samantha Shannon
Ristorantezintonio.it Il priorato dell'albero delle arance Image

Leggi il libro di Il priorato dell'albero delle arance direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Il priorato dell'albero delle arance in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su ristorantezintonio.it.

DESCRIZIONE

Un mondo diviso. Un regno senza eredi. Un antico nemico che si risveglia. Tra draghi, lotte per il potere e indimenticabili eroine, l'epico fantasy al femminile per il nuovo millennio. «Giove onnipotente! Questo libro è fantastico» – Jay Kristoff «Un'autentica scorribanda narrativa. Il mio nuovo "epica fantasy" favorito» – Laini Taylor «Ipnotico!» – The Washington Post «Un world building ricchissimo e affascinante. Un sontuoso "epic fantasy" femminile che apre nuovi sentieri della narrativa» – The New York Review of Books La casata di Berethnet ha regnato sul Reginato di Inys per mille anni. Ora però sembra destinata a estinguersi: la regina Sabran Nona non si è ancora sposata, ma per proteggere il reame dovrà dare alla luce una figlia, un'erede. I tempi sono difficili, gli assassini si nascondono nell'ombra e i tagliagole inviati a ucciderla da misteriosi nemici si fanno sempre più vicini. A vegliare segretamente su Sabran c'è però Ead Duryan: non appartiene all'ambiente della corte e, anche se è stata istruita per diventare una perfetta dama di compagnia, è in realtà l'adepta di una società segreta e, grazie ai suoi incantesimi, protegge la sovrana. Ma la magia è ufficialmente proibita a Inys. Al di là dell'Abisso, in Oriente, Tané studia per diventare cavaliere di draghi sin da quando era bambina. Ma ora si trova a dover compiere una scelta che potrebbe cambiare per sempre la sua vita. In tutto ciò, mentre Oriente e Occidente, da tempo divisi, si ostinano a rifiutare un negoziato, le forze del caos si risvegliano dal loro lungo sonno.

[Recensione] Il Priorato dell'Albero delle Arance, di ...

Il priorato dell'albero delle arance. Condividi LA CASATA DI BERETHNET ha regnato sul Reginato di Inys per mille anni. Ora però sembra destinata a estinguersi: la regina Sabran Nona non si è ancora sposata, ma per proteggere il reame dovrà dare alla luce una figlia, un'erede.

Un mondo diviso. Un regno senza eredi. Un antico nemico che si risveglia. Tra draghi, lotte per il potere e indimenticabili eroine, l'epico fantasy al femminile per il nuovo millennio. «Giove onnipotente! Questo libro è fantastico» – Jay Kristoff «Un'autentica scorribanda narrativa. Il mio nuovo "epica fantasy" favorito» – Laini Taylor «Ipnotico!» – The Washington Post «Un world building ricchissimo e affascinante. Un sontuoso "epic fantasy" femminile che apre nuovi sentieri della narrativa» – The New York Review of Books La casata di Berethnet ha regnato sul Reginato di Inys per mille anni. Ora però sembra destinata a estinguersi: la regina Sabran Nona non si è ancora sposata, ma per proteggere il reame dovrà dare alla luce una figlia, un'erede. I tempi sono difficili, gli assassini si nascondono nell'ombra e i tagliagole inviati a ucciderla da misteriosi nemici si fanno sempre più vicini. A vegliare segretamente su Sabran c'è però Ead Duryan: non appartiene all'ambiente della corte e, anche se è stata istruita per diventare una perfetta dama di compagnia, è in realtà l'adepta di una società segreta e, grazie ai suoi incantesimi, protegge la sovrana. Ma la magia è ufficialmente proibita a Inys. Al di là dell'Abisso, in Oriente, Tané studia per diventare cavaliere di draghi sin da quando era bambina. Ma ora si trova a dover compiere una scelta che potrebbe cambiare per sempre la sua vita. In tutto ciò, mentre Oriente e Occidente, da tempo divisi, si ostinano a rifiutare un negoziato, le forze del caos si risvegliano dal loro lungo sonno.

Il priorato dell'albero delle arance eBook di Samantha ...

Il priorato dell'albero delle arance. Condividi LA CASATA DI BERETHNET ha regnato sul Reginato di Inys per mille anni. Ora però sembra destinata a estinguersi: la regina Sabran Nona non si è ancora sposata, ma per proteggere il reame dovrà dare alla luce una figlia, un'erede.