De historia stirpium di Leonhart Fuchs. Facsimile eBook

DATA
2017
NOME DEL FILE
De historia stirpium di Leonhart Fuchs. Facsimile.pdf
DIMENSIONE
2,49 MB
AUTORE
Leonhart Fuchs
Ristorantezintonio.it De historia stirpium di Leonhart Fuchs. Facsimile Image

Siamo lieti di presentare il libro di De historia stirpium di Leonhart Fuchs. Facsimile, scritto da Leonhart Fuchs. Scaricate il libro di De historia stirpium di Leonhart Fuchs. Facsimile in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su ristorantezintonio.it.

DESCRIZIONE

Il De historia stirpium, uno dei testi di riferimento per la botanica medicinale del ’500. è opera di Leonhart Fuchs, uno dei padri della botanica rinascimentale. È un capolavoro di scienza e arte che illustra le proprietà medicinali delle piante classiche e del Nuovo Mondo, che Aboca Edizioni presenta in riproduzione integrale a colori, corredato di un esaustivo commentario sugli aspetti tecnico-artistici del disegno e della stampa. Il De historia stirpium è redatto in lingua latina ed è costituito di 928 pagine che comprendono 517 splendide tavole xilografiche acquerellate. La descrizione delle 343 piante, presentate in ordine alfabetico, è condotta con nuovi criteri scientifici, che specificano nomenclature, aspetto morfologico, provenienza, ma soprattutto le vires, le “virtù curative”, con riferimento ai testi classici di Galeno e Ippocrate. Viene privilegiato, per la prima volta, l’aspetto integrale della pianta con radici, steli, foglie, fiori e frutti, al fine di consentirne una più sicura identificazione. Le tavole che arricchiscono l’opera segnano un importante passo in avanti nella fitografia e sono il frutto della stretta collaborazione tra gli artisti e l’Autore che, per onorarli, volle accanto al proprio i loro ritratti nelle pagine di introduzione. L’esemplare originale, stampato a Basilea nel 1542, è conservato presso la Bibliotheca Antiqua di Aboca Museum a Sansepolcro. Il facsimile ad uso professionale di Aboca Edizioni è così composto: • un prezioso cofanetto contenente la riproduzione facsimilare e il relativo commentario. Rivestito in tela marrone, è rifinito con decori in oro a caldo • la riproduzione facsimilare consta di 928 pagine, di cui 517 illustrate • ll piatto di copertina è rivestito in similpelle stampata in oro a caldo e impressioni a secco • Il commentario è di 64 pagine, con coperta cartonata, rivestita in Imitlin con costola in tela. Contiene i contributi di Duilio Contin e Lucia Tomasi Tongiorgi.

Category:De historia stirpium - Wikimedia Commons

Available facsimile(s): 1. De Historia Stirpium di Leonhart Fuchs Sansepolcro: Aboca Museum, 2003 - Commentary (Italian) by Menghini, Alessandro; Contin, Duilio +++ Used and new from: € 490 (approx US$ 541) Our Price: More Buying Choices Codicology Features Printed book on paper - 35 × 23 cm - 898 pp. Origin 1542 - Basel (Switzerland ...

Il De historia stirpium, uno dei testi di riferimento per la botanica medicinale del ’500. è opera di Leonhart Fuchs, uno dei padri della botanica rinascimentale. È un capolavoro di scienza e arte che illustra le proprietà medicinali delle piante classiche e del Nuovo Mondo, che Aboca Edizioni presenta in riproduzione integrale a colori, corredato di un esaustivo commentario sugli aspetti tecnico-artistici del disegno e della stampa. Il De historia stirpium è redatto in lingua latina ed è costituito di 928 pagine che comprendono 517 splendide tavole xilografiche acquerellate. La descrizione delle 343 piante, presentate in ordine alfabetico, è condotta con nuovi criteri scientifici, che specificano nomenclature, aspetto morfologico, provenienza, ma soprattutto le vires, le “virtù curative”, con riferimento ai testi classici di Galeno e Ippocrate. Viene privilegiato, per la prima volta, l’aspetto integrale della pianta con radici, steli, foglie, fiori e frutti, al fine di consentirne una più sicura identificazione. Le tavole che arricchiscono l’opera segnano un importante passo in avanti nella fitografia e sono il frutto della stretta collaborazione tra gli artisti e l’Autore che, per onorarli, volle accanto al proprio i loro ritratti nelle pagine di introduzione. L’esemplare originale, stampato a Basilea nel 1542, è conservato presso la Bibliotheca Antiqua di Aboca Museum a Sansepolcro. Il facsimile ad uso professionale di Aboca Edizioni è così composto: • un prezioso cofanetto contenente la riproduzione facsimilare e il relativo commentario. Rivestito in tela marrone, è rifinito con decori in oro a caldo • la riproduzione facsimilare consta di 928 pagine, di cui 517 illustrate • ll piatto di copertina è rivestito in similpelle stampata in oro a caldo e impressioni a secco • Il commentario è di 64 pagine, con coperta cartonata, rivestita in Imitlin con costola in tela. Contiene i contributi di Duilio Contin e Lucia Tomasi Tongiorgi.

Aboca Edizioni - De Historia Stirpium - Leonhart Fuchs ...

Risparmia comprando online a prezzo scontato De historia stirpium scritto da Leonhart Fuchs e pubblicato da Aboca Edizioni. Libreria Cortina è dal 1946 il punto di riferimento per medici, psicologi, professionisti e studenti universitari.