Leggere il Tractatus logico-philosophicus di Wittgenstein eBook

DATA
2010
NOME DEL FILE
Leggere il Tractatus logico-philosophicus di Wittgenstein.pdf
DIMENSIONE
7,47 MB
AUTORE
Silvana Borutti
Ristorantezintonio.it Leggere il Tractatus logico-philosophicus di Wittgenstein Image

Leggi il libro di Leggere il Tractatus logico-philosophicus di Wittgenstein direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Leggere il Tractatus logico-philosophicus di Wittgenstein in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su ristorantezintonio.it.

DESCRIZIONE

Il Tractatus logico-philosophicus, un piccolo volume di 80 pagine pubblicato in tedesco nel 1921 e con traduzione inglese a fronte nel 1922, grazie all'interessamento del celebre logico e filosofo Bertrand Russell, è un libro scritto in uno stile inconsueto e inimitabile, fatto di un'architettura di proposizioni numerate con decimali. Wittgenstein vi sviluppa una concezione del significato delle proposizioni del linguaggio che avrà un ruolo decisivo nella formazione delle teorie epistemologiche e semantiche del neopositivismo e della filosofia analitica. Il libro si apre parlando del mondo come ci è dato nella raffigurazione linguistica, e si chiude con la proposizione: "Su ciò, di cui non si può parlare, si deve tacere". Nella sua Introduzione, Russell espone i temi del Tractatus in tono ammirato, ma esprime perplessità nei confronti delle proposizioni finali sulla necessità del silenzio. Eppure, nella concezione di Wittgenstein, il silenzio non è un orpello esoterico né una concessione al misticismo, ma ha a che fare con le condizioni del significare, che non possono essere dette, ma solo mostrate.

Leggere Wittgenstein - Vita e pensiero

WITTGENSTEIN, IL "TRACTATUS LOGICO-PHILOSOPHICUS" 1 Il mondo è tutto ciò che accade. [Die Welt ist alles, was der Fall ist]. 1.1 Il mondo è la totalità dei fatti, non delle cose.

Il Tractatus logico-philosophicus, un piccolo volume di 80 pagine pubblicato in tedesco nel 1921 e con traduzione inglese a fronte nel 1922, grazie all'interessamento del celebre logico e filosofo Bertrand Russell, è un libro scritto in uno stile inconsueto e inimitabile, fatto di un'architettura di proposizioni numerate con decimali. Wittgenstein vi sviluppa una concezione del significato delle proposizioni del linguaggio che avrà un ruolo decisivo nella formazione delle teorie epistemologiche e semantiche del neopositivismo e della filosofia analitica. Il libro si apre parlando del mondo come ci è dato nella raffigurazione linguistica, e si chiude con la proposizione: "Su ciò, di cui non si può parlare, si deve tacere". Nella sua Introduzione, Russell espone i temi del Tractatus in tono ammirato, ma esprime perplessità nei confronti delle proposizioni finali sulla necessità del silenzio. Eppure, nella concezione di Wittgenstein, il silenzio non è un orpello esoterico né una concessione al misticismo, ma ha a che fare con le condizioni del significare, che non possono essere dette, ma solo mostrate.

Wittgenstein, Il "Tractatus Logico-philosophicus"

Compra Il tractatus logico-philosophicus di Wittgenstein. Introduzione alla lettura. SPEDIZIONE GRATUITA su ordini idonei Passa al ... Scrivo libro bello da comprendere e non da leggere perchè è ovvio come questo non sia un libro di una semplice lettura prima di andare a dormire.