Il mio amico Stieg Larsson eBook

DATA
2010
NOME DEL FILE
Il mio amico Stieg Larsson.pdf
DIMENSIONE
5,62 MB
AUTORE
none
Ristorantezintonio.it Il mio amico Stieg Larsson Image

Il mio amico Stieg Larsson PDF. Il mio amico Stieg Larsson ePUB. Il mio amico Stieg Larsson MOBI. Il libro è stato scritto il 2010. Cerca un libro di Il mio amico Stieg Larsson su ristorantezintonio.it.

DESCRIZIONE

Kurdo Baksi era uno dei pochi veri amici intimi di Stieg Larsson. Si chiamavano reciprocamente "fratellino" e "fratellone". Il dolore per la scomparsa di Stieg fu enorme. Che lui poi, non molto tempo dopo la sua morte, diventasse uno degli scrittori di polizieschi più letti ha accresciuto la curiosità su chi fosse realmente Stieg. Pochi lettori sanno chi fosse realmente Stieg Larsson e che in precedenza avesse scritto parecchio, sia articoli sia libri di un genere totalmente diverso dai polizieschi su Mikael Blomkvist e Lisbeth Salander. Ora il "fratellino" Kurdo Baksi ha scelto di scrivere una personale biografia del suo caro amico. Gli sono occorsi quasi cinque anni per radunare il coraggio e la forza di raccontare lo Stieg che conosceva. Erano due amici che spesso avevano dovuto coprirsi a vicenda, costantemente impegnati a difendere la propria vita privata dalla minaccia di gruppi neonazisti. Baksi descrive la loro collaborazione, le loro numerose e lunghe discussioni, racconta dell'enorme capacità lavorativa di Stieg, della sua energia e ricchezza di idee ma anche della preoccupazione per la salute e della sua testardaggine e scarsa propensione ai compromessi che talvolta finivano per essere di ostacolo perfino a lui stesso. Descrive anche il lavoro di Stieg all'agenzia di stampa TT e di come il suo grande interesse per il genere poliziesco l'avesse invogliato a scrivere.

Stieg Larsson, ultima beffa Morì come un suo personaggio ...

Pochi lettori sanno chi fosse realmente Stieg Larsson e che in precedenza avesse scritto parecchio, sia articoli sia libri di un genere totalmente diverso dai polizieschi su Mikael Blomkvist e Lisbeth Salander. Ora il "fratellino" Kurdo Baksi ha scelto di scrivere una personale biografia del suo caro amico.

Kurdo Baksi era uno dei pochi veri amici intimi di Stieg Larsson. Si chiamavano reciprocamente "fratellino" e "fratellone". Il dolore per la scomparsa di Stieg fu enorme. Che lui poi, non molto tempo dopo la sua morte, diventasse uno degli scrittori di polizieschi più letti ha accresciuto la curiosità su chi fosse realmente Stieg. Pochi lettori sanno chi fosse realmente Stieg Larsson e che in precedenza avesse scritto parecchio, sia articoli sia libri di un genere totalmente diverso dai polizieschi su Mikael Blomkvist e Lisbeth Salander. Ora il "fratellino" Kurdo Baksi ha scelto di scrivere una personale biografia del suo caro amico. Gli sono occorsi quasi cinque anni per radunare il coraggio e la forza di raccontare lo Stieg che conosceva. Erano due amici che spesso avevano dovuto coprirsi a vicenda, costantemente impegnati a difendere la propria vita privata dalla minaccia di gruppi neonazisti. Baksi descrive la loro collaborazione, le loro numerose e lunghe discussioni, racconta dell'enorme capacità lavorativa di Stieg, della sua energia e ricchezza di idee ma anche della preoccupazione per la salute e della sua testardaggine e scarsa propensione ai compromessi che talvolta finivano per essere di ostacolo perfino a lui stesso. Descrive anche il lavoro di Stieg all'agenzia di stampa TT e di come il suo grande interesse per il genere poliziesco l'avesse invogliato a scrivere.

Il mio amico Stieg Larsson: Baksi, Kurdo: 9788831706148 ...

Stieg Larsson ci ha lasciati nel 2004 a soli 50 anni ed appena terminata la Trilogia Millennium , ma in realtà il piano originale dell'autore era quello di scrivere una decalogia. L'autore nei ...