Storia segreta di Hugo Chávez. El Comandante. Dittatore o rivoluzionario? eBook

DATA
2013
NOME DEL FILE
Storia segreta di Hugo Chávez. El Comandante. Dittatore o rivoluzionario?.pdf
DIMENSIONE
4,16 MB
AUTORE
Rory Carroll
Ristorantezintonio.it Storia segreta di Hugo Chávez. El Comandante. Dittatore o rivoluzionario? Image

Leggi il libro di Storia segreta di Hugo Chávez. El Comandante. Dittatore o rivoluzionario? direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Storia segreta di Hugo Chávez. El Comandante. Dittatore o rivoluzionario? in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su ristorantezintonio.it.

DESCRIZIONE

La parabola di Hugo Chávez è un fenomeno paragonabile all'ascesa di Napoleone e Fidel Castro. Ma, a dire la verità, una differenza sostanziale c'è: Chávez è stato eletto democraticamente, governa il suo Paese come un monarca, e suscita plauso e condanna in ugual misura. Come ha fatto un despota carismatico a sedurre non solo una nazione, ma larga parte dell'opinione pubblica mondiale? Quando è salito al potere, nel 1999, Chávez aveva promesso di realizzare una rivoluzione democratica per migliorare il Venezuela. Invece, in questi anni, ha messo sotto controllo la ricca industria del petrolio, ha rafforzato la sua autorità di governo, creato un culto della sua personalità e stretto alleanze pericolose, come quella con Ahmadinejad. E ha addirittura occupato la televisione di Stato con il suo programma televisivo personale: "Alo Presidente". In questo libro, Rory Carroll - corrispondente dall'America Latina del prestigioso quotidiano inglese "The Guardian" - ci racconta la storia di Chávez e della sua "corte" a Caracas, basandosi su interviste inedite a ministri, assistenti personali, insider e cittadini venezuelani, per capire la vera natura di questo governo unico al mondo.

Storia segreta di Hugo Chávez. El Comandante by Rory Carroll

Acquista online Storia segreta di Hugo Chávez. El Comandante di Rory Carroll in formato: Ebook su Mondadori Store

La parabola di Hugo Chávez è un fenomeno paragonabile all'ascesa di Napoleone e Fidel Castro. Ma, a dire la verità, una differenza sostanziale c'è: Chávez è stato eletto democraticamente, governa il suo Paese come un monarca, e suscita plauso e condanna in ugual misura. Come ha fatto un despota carismatico a sedurre non solo una nazione, ma larga parte dell'opinione pubblica mondiale? Quando è salito al potere, nel 1999, Chávez aveva promesso di realizzare una rivoluzione democratica per migliorare il Venezuela. Invece, in questi anni, ha messo sotto controllo la ricca industria del petrolio, ha rafforzato la sua autorità di governo, creato un culto della sua personalità e stretto alleanze pericolose, come quella con Ahmadinejad. E ha addirittura occupato la televisione di Stato con il suo programma televisivo personale: "Alo Presidente". In questo libro, Rory Carroll - corrispondente dall'America Latina del prestigioso quotidiano inglese "The Guardian" - ci racconta la storia di Chávez e della sua "corte" a Caracas, basandosi su interviste inedite a ministri, assistenti personali, insider e cittadini venezuelani, per capire la vera natura di questo governo unico al mondo.

Storia segreta di Hugo Chávez. El Comandante. Dittatore o ...

Dittatore o rivoluzionario? Hugo Chávez, il comandante, presidente del Venezuela, è scomparso il 5 marzo 2013, dopo una lunga malattia. La sua parabola politica è paragonabile all'ascesa di Napoleone e Fidel Castro. Ma, a dire la verità, una differenza sostanziale c'è: Chávez è stato eletto democraticamente, ha governato il suo Paese come un monarca, e ha suscitato plauso e condanna ...