Da che parte stare. I bambini che diventarono Giovanni Falcone e Paolo Borsellino eBook

DATA
2017
NOME DEL FILE
Da che parte stare. I bambini che diventarono Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.pdf
DIMENSIONE
4,57 MB
AUTORE
Alberto Melis
Ristorantezintonio.it Da che parte stare. I bambini che diventarono Giovanni Falcone e Paolo Borsellino Image

Da che parte stare. I bambini che diventarono Giovanni Falcone e Paolo Borsellino PDF. Da che parte stare. I bambini che diventarono Giovanni Falcone e Paolo Borsellino ePUB. Da che parte stare. I bambini che diventarono Giovanni Falcone e Paolo Borsellino MOBI. Il libro è stato scritto il 2017. Cerca un libro di Da che parte stare. I bambini che diventarono Giovanni Falcone e Paolo Borsellino su ristorantezintonio.it.

DESCRIZIONE

Sono passati venticinque anni da quando, nelle stragi di Capaci e di Via d'Amelio, Giovanni Falcone e Paolo Borsellino sono stati assassinati dalla mafia insieme agli agenti della scorta. Alberto Melis, attraverso le parole delle loro sorelle, Maria Falcone e Rita Borsellino, ricostruisce l'infanzia dei due magistrati con l'intento di ricordare ai ragazzi il loro esempio ma anche di dare un messaggio di speranza. Perché la mafia si può davvero sconfiggere se tutti noi, anche da piccoli, facciamo il nostro dovere, come diceva Falcone, e scegliamo di stare dalla parte giusta del mondo. Quella dell'onestà.

Da che parte stare. I bambini che diventarono Giovanni ...

Caro diario, oggi al gruppo lettura abbiamo discusso del romanzo "Da che parte stare"di Alberto Melis. Devi sapere che questo libro parla di due uomini molto importanti che hanno dato la loro vita perché hanno deciso da che parte stare. Si tratta di Giovanni e Paolo, Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. Negli anni '80 hanno…

Sono passati venticinque anni da quando, nelle stragi di Capaci e di Via d'Amelio, Giovanni Falcone e Paolo Borsellino sono stati assassinati dalla mafia insieme agli agenti della scorta. Alberto Melis, attraverso le parole delle loro sorelle, Maria Falcone e Rita Borsellino, ricostruisce l'infanzia dei due magistrati con l'intento di ricordare ai ragazzi il loro esempio ma anche di dare un messaggio di speranza. Perché la mafia si può davvero sconfiggere se tutti noi, anche da piccoli, facciamo il nostro dovere, come diceva Falcone, e scegliamo di stare dalla parte giusta del mondo. Quella dell'onestà.

Alberto Melis - Wikipedia

L'infanzia di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino" di Alberto Melis (Piemme Junior 2012) è dedicato "Ai miei alunni, per imparare insieme, io e loro, da che parte del mondo stare". Lo scrittore sardo ricorda per i lettori più giovani le figure e l'esempio di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino attraverso i ricordi