Tradurre la «Metafisica» di Aristotele eBook

DATA
2017
NOME DEL FILE
Tradurre la «Metafisica» di Aristotele.pdf
DIMENSIONE
9,22 MB
AUTORE
none
Ristorantezintonio.it Tradurre la «Metafisica» di Aristotele Image

Siamo lieti di presentare il libro di Tradurre la «Metafisica» di Aristotele, scritto da none. Scaricate il libro di Tradurre la «Metafisica» di Aristotele in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su ristorantezintonio.it.

DESCRIZIONE

«Essendomi recentemente cimentato con l'arduo compito di tradurre la Metafisica di Aristotele, il libro forse più difficile dell'intera storia della filosofia, mi sono imbattuto in una serie di problemi, alcuni dei quali previsti e altri invece imprevisti, che hanno reso l'impresa, oltre che ardua, anche affascinante». Affrontando problemi inerenti alla trasmissione del testo, alla traduzione e alla interpretazione, Berti mostra - contro una lettura teologizzante, di origine neoplatonica - il tratto problematico della filosofia aristotelica: la metafisica non è né teologia, né ontologia, ma scienza delle cause prime.

Tradurre la «Metafisica» di Aristotele - Enrico Berti ...

Aristotele distingue 3 tipi di scienze: 1. teoretiche che hanno per oggetto il necessario e per scopo la conoscenza disinteressata della realtà. Scienze teoretiche sono la fisica, la metafisica e ...

«Essendomi recentemente cimentato con l'arduo compito di tradurre la Metafisica di Aristotele, il libro forse più difficile dell'intera storia della filosofia, mi sono imbattuto in una serie di problemi, alcuni dei quali previsti e altri invece imprevisti, che hanno reso l'impresa, oltre che ardua, anche affascinante». Affrontando problemi inerenti alla trasmissione del testo, alla traduzione e alla interpretazione, Berti mostra - contro una lettura teologizzante, di origine neoplatonica - il tratto problematico della filosofia aristotelica: la metafisica non è né teologia, né ontologia, ma scienza delle cause prime.

PDF La metafisica - Liber Liber

Descrizione di "TRADURRE LA METAFISICA DI ARISTOTELE" «Essendomi recentemente cimentato con l'arduo compito di tradurre la Metafisica di Aristotele, il libro forse più difficile dell'intera storia della filosofia, mi sono imbattuto in una serie di problemi, alcuni dei quali previsti e altri invece imprevisti, che hanno reso l'impresa, oltre che ardua, anche affascinante».