La scuola è libertà eBook

DATA
2016
NOME DEL FILE
La scuola è libertà.pdf
DIMENSIONE
8,75 MB
AUTORE
Maria Montessori
Ristorantezintonio.it La scuola è libertà Image

Leggi il libro di La scuola è libertà direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di La scuola è libertà in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su ristorantezintonio.it.

DESCRIZIONE

Una raccolta che ci apre le porte a una scuola diversa da quella a cui siamo abituati, che si fonda sulla libertà di ogni bambino di crescere in sintonia con le sue inclinazioni. «Noi non vogliamo degli allievi compiacenti, ma appassionati; cerchiamo di seminare nel bambino non delle teorie, ma della vita.» "Avendo in mente l'ampia discussione che tuttora esiste sulla scuola, sulla sua riforma, sulla preparazione dei maestri e dei docenti, leggere gli scritti di Maria Montessori non ha certo il senso di una fuga nel passato ma, anzi, quello di approfondire un insieme di conoscenze che entrano appieno nel dibattito di oggi." Con queste parole Vittorino Andreoli ci invita a leggere le pagine profonde e moderne di una raccolta che ci apre le porte a una scuola diversa da quella a cui siamo abituati, e che si fonda sulla libertà di ogni bambino di crescere in sintonia con le sue inclinazioni. È la scuola basata sull'amore, che rifiuta l'imposizione di ogni modello predeterminato, in grado di gettare semi che aiutino i più piccoli a sviluppare la propria autonomia e le proprie peculiari potenzialità. È la scuola di Maria Montessori, capace contemporaneamente di educare e divertire, e che permette ai bambini di crescere come le persone che sono, e che desiderano essere.

LA LIBERTÀ VISTA DAI BAMBINI - Umbria for Mummy

Le frasi sulla libertà sono, necessariamente, pensieri e definizioni che hanno a che fare con la filosofia, con la politica e con la religione: d'altra parte, la libertà non è altro che la possibilità, per un individuo, di esprimersi, pensare e comportarsi secondo la propria volontà, senza limiti e costrizioni.. Filosofi, poeti, artisti si sono cimentati, nel passato e in epoca moderna ...

Una raccolta che ci apre le porte a una scuola diversa da quella a cui siamo abituati, che si fonda sulla libertà di ogni bambino di crescere in sintonia con le sue inclinazioni. «Noi non vogliamo degli allievi compiacenti, ma appassionati; cerchiamo di seminare nel bambino non delle teorie, ma della vita.» "Avendo in mente l'ampia discussione che tuttora esiste sulla scuola, sulla sua riforma, sulla preparazione dei maestri e dei docenti, leggere gli scritti di Maria Montessori non ha certo il senso di una fuga nel passato ma, anzi, quello di approfondire un insieme di conoscenze che entrano appieno nel dibattito di oggi." Con queste parole Vittorino Andreoli ci invita a leggere le pagine profonde e moderne di una raccolta che ci apre le porte a una scuola diversa da quella a cui siamo abituati, e che si fonda sulla libertà di ogni bambino di crescere in sintonia con le sue inclinazioni. È la scuola basata sull'amore, che rifiuta l'imposizione di ogni modello predeterminato, in grado di gettare semi che aiutino i più piccoli a sviluppare la propria autonomia e le proprie peculiari potenzialità. È la scuola di Maria Montessori, capace contemporaneamente di educare e divertire, e che permette ai bambini di crescere come le persone che sono, e che desiderano essere.

La libertà: un diritto essenziale dell'uomo

La libertà è fatta di libere scelte: chi non può scegliere nella propria vita non è libero. Senza libertà di scelta non c'è creativitá; senza creatività non c'è vita. Essere liberi non vuol dire vivere senza regole, perché tutto ha un limite: si è liberi di vivere quando si è in grado di relazionarsi con gli altri, cioè rispettare ...