L'Aquila. Guida alla città e al territorio eBook

DATA
2019
NOME DEL FILE
L'Aquila. Guida alla città e al territorio.pdf
DIMENSIONE
2,59 MB
AUTORE
Sara Pupillo
Ristorantezintonio.it L'Aquila. Guida alla città e al territorio Image

Leggi il libro di L'Aquila. Guida alla città e al territorio direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di L'Aquila. Guida alla città e al territorio in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su ristorantezintonio.it.

DESCRIZIONE

L'Aquila 2009-2019. Dieci anni dopo il devastante terremoto che ha messo in ginocchio la città e ha strappato una lacrima al resto d'Italia intero, a L'Aquila oggi si respira un'aria frizzante di rinascita, dove la sera i locali del centro storico si animano e dove le chiese monumentali, che la leggenda racconta siano 99, come le piazze e le fontane, riaprono le porte per mostrare i loro incredibili tesori. Anche quelli che il terremoto ha aiutato a riscoprire. Ed è quindi ora, che le ferite cominciano a rimarginarsi, il momento di ricominciare a visitare questa bellissima città d'arte che mantiene l'affascinante struttura medievale e i suoi celeberrimi gioielli d'arte e architettura, come la Basilica di Santa Maria di Collemaggio e la Fontana delle 99 Cannelle. Sono altrettanto imperdibili i tanti borghi e cittadine del suo ampio territorio, da Rocca Calascio con il suo celebre castello alla dolce Santo Stefano di Sessanio, dai meravigliosi affreschi di Capestrano e Bominaco all'elegante Sulmona. La visita permette di godere anche delle splendide aree naturali del Parco Nazionale Gran Sasso e Monti della Laga e del Parco Regionale Sirente Velino, tra paesaggi suggestivi di montagne, fiumi e laghi, da attraversare a cavallo o in mountain bike, oppure godendosi uno dei numerosi percorsi di trekking all'interno delle riserve naturali. Una città affascinante che è il momento di andare a riscoprire.

L'Aquila. Guida storico-artistica alla città e al territorio

L'Aquila guida il riscatto delle città medie . Nell'epoca in cui l'esotico va di moda c'è la bella Italia da non trascurare. L'Aquila guida la riscossa delle città medie e delle piccole patrie da riscoprire.

L'Aquila 2009-2019. Dieci anni dopo il devastante terremoto che ha messo in ginocchio la città e ha strappato una lacrima al resto d'Italia intero, a L'Aquila oggi si respira un'aria frizzante di rinascita, dove la sera i locali del centro storico si animano e dove le chiese monumentali, che la leggenda racconta siano 99, come le piazze e le fontane, riaprono le porte per mostrare i loro incredibili tesori. Anche quelli che il terremoto ha aiutato a riscoprire. Ed è quindi ora, che le ferite cominciano a rimarginarsi, il momento di ricominciare a visitare questa bellissima città d'arte che mantiene l'affascinante struttura medievale e i suoi celeberrimi gioielli d'arte e architettura, come la Basilica di Santa Maria di Collemaggio e la Fontana delle 99 Cannelle. Sono altrettanto imperdibili i tanti borghi e cittadine del suo ampio territorio, da Rocca Calascio con il suo celebre castello alla dolce Santo Stefano di Sessanio, dai meravigliosi affreschi di Capestrano e Bominaco all'elegante Sulmona. La visita permette di godere anche delle splendide aree naturali del Parco Nazionale Gran Sasso e Monti della Laga e del Parco Regionale Sirente Velino, tra paesaggi suggestivi di montagne, fiumi e laghi, da attraversare a cavallo o in mountain bike, oppure godendosi uno dei numerosi percorsi di trekking all'interno delle riserve naturali. Una città affascinante che è il momento di andare a riscoprire.

Carsa Edizioni | La Casa Editrice dei patrimoni identitari ...

Compra L'Aquila. Guida storico-artistica alla città e al territorio. SPEDIZIONE GRATUITA su ordini idonei. Passa al contenuto principale. Iscriviti a Prime Ciao, Accedi Account e liste Accedi Account e liste Resi e ordini Iscriviti a Prime Carrello. Libri ...