La vita perfida eBook

DATA
2018
NOME DEL FILE
La vita perfida.pdf
DIMENSIONE
2,96 MB
AUTORE
Maryse Condé
Ristorantezintonio.it La vita perfida Image

Leggi il libro di La vita perfida direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di La vita perfida in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su ristorantezintonio.it.

DESCRIZIONE

Il 12 ottobre 2018 Maryse Condé è stata insignita del New Academy Prize in Literature (Premio Nobel alternativo assegnato quest’anno in assenza del premio tradizionale). Quella dei Louis della Guadalupa è la storia avventurosa della nascita di una borghesia nera cosmopolita, un’epopea in cui si succedono donne e uomini orgogliosi o disperati, fantasmi che gridano vendetta, sogni di emancipazione, rabbia e violenza. Fondatore della dinastia è il bisnonno Albert, detto Boccaccia d’Inferno, che all’inizio del ’900 fugge dalle piantagioni di canna da zucchero della sua isola nei Caraibi per cercare fortuna nei cantieri del canale di Panama e poi nella Chinatown di San Francisco. Uomo ambizioso e tenace, con un pessimo carattere ma dotato di uno spiccato talento per gli affari, Albert porterà la famiglia dalla miseria agli agi di una vita ricca di cultura, di viaggi e di rispetto. Tuttavia la sua eredità conterrà anche la vergogna per le umiliazioni subite dalla sua razza, l’odio verso i bianchi, la confusa ricerca di identità etnica. Orgoglio e frustrazione di un popolo che troveremo nel viaggio secolare dei Louis fino ai nostri giorni, raccontato con una bella scrittura musicale e a tratti lussureggiante.

La vita perfida - Condé Maryse, E/O, I Leoni, Trama libro ...

Oggi vive in Francia. Ha pubblicato una ventina di romanzi, tra i quali ricordiamo, oltre alla Vita perfida (vincitore nel 1988 del Premio Anaïs Nin dell'Académie française; Edizioni E/O), Le muraglie di terra, La terra in briciole e La traversata della mangrovia, pubblicati da Edizioni Lavoro.

Il 12 ottobre 2018 Maryse Condé è stata insignita del New Academy Prize in Literature (Premio Nobel alternativo assegnato quest’anno in assenza del premio tradizionale). Quella dei Louis della Guadalupa è la storia avventurosa della nascita di una borghesia nera cosmopolita, un’epopea in cui si succedono donne e uomini orgogliosi o disperati, fantasmi che gridano vendetta, sogni di emancipazione, rabbia e violenza. Fondatore della dinastia è il bisnonno Albert, detto Boccaccia d’Inferno, che all’inizio del ’900 fugge dalle piantagioni di canna da zucchero della sua isola nei Caraibi per cercare fortuna nei cantieri del canale di Panama e poi nella Chinatown di San Francisco. Uomo ambizioso e tenace, con un pessimo carattere ma dotato di uno spiccato talento per gli affari, Albert porterà la famiglia dalla miseria agli agi di una vita ricca di cultura, di viaggi e di rispetto. Tuttavia la sua eredità conterrà anche la vergogna per le umiliazioni subite dalla sua razza, l’odio verso i bianchi, la confusa ricerca di identità etnica. Orgoglio e frustrazione di un popolo che troveremo nel viaggio secolare dei Louis fino ai nostri giorni, raccontato con una bella scrittura musicale e a tratti lussureggiante.

La vita perfida | LetteratitudineNews

Denso e a volte asprigno, il romanzo La vita perfida di Maryse Condé, scrittrice di lingua francese della Guadalupa, è altra cosa che una semplice cronaca famigliare. La storia comprende diverse ...