Disabilità, cura educativa e progetto di vita. Tra pedagogia e didattica speciale eBook

DATA
2007
NOME DEL FILE
Disabilità, cura educativa e progetto di vita. Tra pedagogia e didattica speciale.pdf
DIMENSIONE
10,89 MB
AUTORE
Roberto Franchini
Ristorantezintonio.it Disabilità, cura educativa e progetto di vita. Tra pedagogia e didattica speciale Image

Leggi il libro di Disabilità, cura educativa e progetto di vita. Tra pedagogia e didattica speciale direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Disabilità, cura educativa e progetto di vita. Tra pedagogia e didattica speciale in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su ristorantezintonio.it.

DESCRIZIONE

Questo volume propone un'articolata riflessione sulla cura educativa, ponendo particolare attenzione alle persone con bisogni educativi speciali. La riflessione prende le mosse dalla volontà di rispondere ad alcuni cruciali interrogativi: cosa significa aiutare la persona? Quale preparazione è necessaria per dirsi capaci di aiutare? La relazione d'aiuto viene analizzata nella sua complessità, facendo emergere l'imprescindibile necessità di una collaborazione che riconosca risorse e limiti di ciascuno: così occorre che "l'esperto" (colui che è legittimato da un preciso percorso di studi a intervenire, elaborando e attuando un progetto educativo) faccia spazio all'immenso e insostituibile sapere dei genitori della persona con difficoltà. Nella seconda parte il testo, affrontando la riforma della Diagnosi Funzionale alla luce del sistema ICF, presenta metodologie di analisi e di progettazione educativa, oltre a modalità di lavoro che, con rigore e scientificità, cercano di rispondere proprio a questa logica di collaborazione, basandosi sul lavoro congiunto di educatori professionisti e genitori, in contrasto con quella logica ancor oggi diffusa che relega ai margini la famiglia, per assegnare ai professionisti l'esclusività d'azione in fase sia di diagnosi che di intervento. Arricchito da esempi concreti analizzati e presentati nel dettaglio, il volume si rivolge a educatori, insegnanti, genitori, medici e volontari.

Disabilità, cura educativa e progetto di vita. Tra ...

Progetto di vita. • Cosa si intende per Cura, tra esistenza e pro-getto Siamo abituati a pensare alla cura associandola o alla terapia (quando ci si deve curare si va dal medi - co) o all'accudimento dei nostri figli: la cura, cioè, comunemente, oscilla tra una prestazione speciali-stica in ambito medico o terapeutico e una compe-

Questo volume propone un'articolata riflessione sulla cura educativa, ponendo particolare attenzione alle persone con bisogni educativi speciali. La riflessione prende le mosse dalla volontà di rispondere ad alcuni cruciali interrogativi: cosa significa aiutare la persona? Quale preparazione è necessaria per dirsi capaci di aiutare? La relazione d'aiuto viene analizzata nella sua complessità, facendo emergere l'imprescindibile necessità di una collaborazione che riconosca risorse e limiti di ciascuno: così occorre che "l'esperto" (colui che è legittimato da un preciso percorso di studi a intervenire, elaborando e attuando un progetto educativo) faccia spazio all'immenso e insostituibile sapere dei genitori della persona con difficoltà. Nella seconda parte il testo, affrontando la riforma della Diagnosi Funzionale alla luce del sistema ICF, presenta metodologie di analisi e di progettazione educativa, oltre a modalità di lavoro che, con rigore e scientificità, cercano di rispondere proprio a questa logica di collaborazione, basandosi sul lavoro congiunto di educatori professionisti e genitori, in contrasto con quella logica ancor oggi diffusa che relega ai margini la famiglia, per assegnare ai professionisti l'esclusività d'azione in fase sia di diagnosi che di intervento. Arricchito da esempi concreti analizzati e presentati nel dettaglio, il volume si rivolge a educatori, insegnanti, genitori, medici e volontari.

Orientamento formativo e Progetto di Vita. Narrazione e ...

Dopo aver letto il libro Disabilità, cura educativa e progetto di vita di Roberto Franchini ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L'opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall'acquisto, anzi ...