Differenziali retributivi di genere e contrattazione collettiva. Risultati del progetto europeo «Close the deal, fill the gap» eBook

DATA
2018
NOME DEL FILE
Differenziali retributivi di genere e contrattazione collettiva. Risultati del progetto europeo «Close the deal, fill the gap».pdf
DIMENSIONE
4,67 MB
AUTORE
Richiesta inoltrata al Negozio
Ristorantezintonio.it Differenziali retributivi di genere e contrattazione collettiva. Risultati del progetto europeo «Close the deal, fill the gap» Image

Differenziali retributivi di genere e contrattazione collettiva. Risultati del progetto europeo «Close the deal, fill the gap» PDF. Differenziali retributivi di genere e contrattazione collettiva. Risultati del progetto europeo «Close the deal, fill the gap» ePUB. Differenziali retributivi di genere e contrattazione collettiva. Risultati del progetto europeo «Close the deal, fill the gap» MOBI. Il libro è stato scritto il 2018. Cerca un libro di Differenziali retributivi di genere e contrattazione collettiva. Risultati del progetto europeo «Close the deal, fill the gap» su ristorantezintonio.it.

DESCRIZIONE

Il tema della parità retributiva tra uomo e donna è un tema complesso, che rinvia a una rete di tutele, a livello sovranazionale e nazionale, tanto consolidate quanto di difficile e scarsa effettività; un tema che implica riflessioni di carattere multidisciplinare e che può rivelarsi scivoloso sul piano delle rilevazioni statistiche. Si pensi all'indicatore delle retribuzioni orarie lorde medie, utilizzato dalle tabelle pubblicate da Eurostat e soprattutto dalla Strategia europea per l'occupazione. Esso restituisce un quadro di sintesi che non solo è parziale, ma anche fuorviante, perché non tiene in considerazione tutte le penalizzazioni che le donne accumulano lungo l'arco della vita. Non quindi i gap che si rilevano, ad esempio, nei premi di produzione, di risultato, di produttività. Non i gap che si accumulano a causa del divario nel tempo dedicato al lavoro, divario che è diretta conseguenza dell'impari distribuzione dei carichi familiari. Non i gap che si collegano alla segregazione orizzontale in lavori sottovalutati, e quindi sottopagati, o alla segregazione verticale nelle fasce retributive più basse degli organigrammi aziendali. Non i gap che derivano dalle interruzioni di carriere, dalle barriere alla carriera. Tutti gap che confluiscono, alla fine, nei divari dei trattamenti pensionistici. Il presente volume raccoglie parte dei risultati e delle riflessioni maturati nell'ambito del progetto Close the deal, fill the gap, finanziato dal Programma Progress dell'Unione europea (reference no. JUST/2013/PROG/AG/4890/GE) e coordinato dall'Università di Verona, in partnership con la Queen Mary University di Londra e l'University of the West of England (Regno Unito), l'Università della Silesia (Polonia) e l'Ires Veneto (Italia).

Collettivo a 0,49 € | Trovaprezzi.it > eBook

Si è verificato un problema tecnico. L'inserimento a carrello non è andato a buon fine, si prega di riprovare in un secondo momento.

Il tema della parità retributiva tra uomo e donna è un tema complesso, che rinvia a una rete di tutele, a livello sovranazionale e nazionale, tanto consolidate quanto di difficile e scarsa effettività; un tema che implica riflessioni di carattere multidisciplinare e che può rivelarsi scivoloso sul piano delle rilevazioni statistiche. Si pensi all'indicatore delle retribuzioni orarie lorde medie, utilizzato dalle tabelle pubblicate da Eurostat e soprattutto dalla Strategia europea per l'occupazione. Esso restituisce un quadro di sintesi che non solo è parziale, ma anche fuorviante, perché non tiene in considerazione tutte le penalizzazioni che le donne accumulano lungo l'arco della vita. Non quindi i gap che si rilevano, ad esempio, nei premi di produzione, di risultato, di produttività. Non i gap che si accumulano a causa del divario nel tempo dedicato al lavoro, divario che è diretta conseguenza dell'impari distribuzione dei carichi familiari. Non i gap che si collegano alla segregazione orizzontale in lavori sottovalutati, e quindi sottopagati, o alla segregazione verticale nelle fasce retributive più basse degli organigrammi aziendali. Non i gap che derivano dalle interruzioni di carriere, dalle barriere alla carriera. Tutti gap che confluiscono, alla fine, nei divari dei trattamenti pensionistici. Il presente volume raccoglie parte dei risultati e delle riflessioni maturati nell'ambito del progetto Close the deal, fill the gap, finanziato dal Programma Progress dell'Unione europea (reference no. JUST/2013/PROG/AG/4890/GE) e coordinato dall'Università di Verona, in partnership con la Queen Mary University di Londra e l'University of the West of England (Regno Unito), l'Università della Silesia (Polonia) e l'Ires Veneto (Italia).

PDF marzo 2019 Biblioteca - Servizio Affari Generali e ...

Get this from a library! Differenziali Retributivi Di Genere e Contrattazione Collettiva : Risultati Del Progetto Europeo -Close the Deal, Fill the Gap-.. [Donata Maria Gottardi; Marco Peruzzi; Alberto Mattei]