La cosa, il tempo e la storia eBook

DATA
2020
NOME DEL FILE
La cosa, il tempo e la storia.pdf
DIMENSIONE
3,37 MB
AUTORE
Walter Temi
Ristorantezintonio.it La cosa, il tempo e la storia Image

Leggi il libro di La cosa, il tempo e la storia direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di La cosa, il tempo e la storia in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su ristorantezintonio.it.

DESCRIZIONE

Il divorzio tra filosofia analitica e continentale sta per celebrare il secolo d'età. I due grandi patriarchi, Wittgenstein e Heidegger, generarono discendenze separate, l'homo Analiticus e l'homo Ermeneuticus, incapaci di generare ibridi. È possibile ricucire lo strappo tra le due tradizioni della filosofia contemporanea? A questo obiettivo l'autore si propone di dare un contributo, attraverso l'eradicazione di due tare genetiche che inquinano le rispettive tradizioni: la superstizione del realismo ingenuo che ontologizza il tempo deformando la storia, e la superstizione ermeneutica che soggettivizza la cosa fraintendendo la scienza. Il tentativo d'ibridazione, se non avrà partorito un mostro, potrà forse un giorno sanare lo scisma, nell'auspicio che la filosofia, dopo tanti brontolii domestici, torni a parlare del mondo al mondo.

Puntate de Il tempo e la storia - Wikipedia

Cosa vuol dire? Che la narrazione è quasi esclusivamente descrittiva, e che quindi il tempo della storia è più breve del tempo della narrazione: Ts Tn. La velocità, data dal rapporto tra i due tempi, è minore di zero.

Il divorzio tra filosofia analitica e continentale sta per celebrare il secolo d'età. I due grandi patriarchi, Wittgenstein e Heidegger, generarono discendenze separate, l'homo Analiticus e l'homo Ermeneuticus, incapaci di generare ibridi. È possibile ricucire lo strappo tra le due tradizioni della filosofia contemporanea? A questo obiettivo l'autore si propone di dare un contributo, attraverso l'eradicazione di due tare genetiche che inquinano le rispettive tradizioni: la superstizione del realismo ingenuo che ontologizza il tempo deformando la storia, e la superstizione ermeneutica che soggettivizza la cosa fraintendendo la scienza. Il tentativo d'ibridazione, se non avrà partorito un mostro, potrà forse un giorno sanare lo scisma, nell'auspicio che la filosofia, dopo tanti brontolii domestici, torni a parlare del mondo al mondo.

Storia - Wikipedia

La Storia, è la narrazione di una serie di avvenimenti situati nel Tempo..La Storia stà nel Tempo, ma il Tempo non è Storia..Ma allora cos'è il Tempo?Una creatura misteriosa di cui conosciamo alcune abitudini e di cui abbiamo imparato a prendergli certe misure:il tempo delle stagioni, il tempo dei vari calendari..