Danzare con la solitudine eBook

DATA
2019
NOME DEL FILE
Danzare con la solitudine.pdf
DIMENSIONE
4,98 MB
AUTORE
José Maria Rodriguez Olaizola
Ristorantezintonio.it Danzare con la solitudine Image

Leggi il libro di Danzare con la solitudine direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Danzare con la solitudine in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su ristorantezintonio.it.

DESCRIZIONE

Chi di noi non ha provato sulla sua pelle, almeno qualche volta, il graffio amaro della solitudine? Quella solitudine che non vogliamo, quella che ci cade addosso inaspettata e non desiderata. Quella che ci fa ribellare, sognando con tutte le nostre forze una parola amica, un abbraccio che ci faccia sentire protetti, una spalla su cui appoggiarci per liberarci della stanchezza o del dolore che ci portiamo dentro. Quella che ci semina dentro insicurezze riguardo noi stessi e il nostro valore, quella che solleva sensi di colpa per decisioni non prese... E potremmo continuare. La solitudine ha molte facce eppure non tutte negative, anzi! La sfida sta nel riuscire ad ascoltarla e a imparare a danzare con lei. Scrive l'Autore: «Che tu sia uomo o donna, giovane, adulto o anziano, sicuramente troverai rispecchiata in queste pagine qualcuna delle esperienze che hai vissuto o che ti trovi a vivere. Spero che le mie riflessioni possano aiutarti a trovare una musica - che è senso e orizzonte - che ti accompagni. Nella solitudine e nella vita».

Frasi sul ballare: citazioni, aforismi - Frasi Celebri .it

La solitudine ha molte facce eppure non tutte negative, anzi! La sfida sta nel riuscire ad ascoltarla e a imparare a danzare con lei. Scrive l'Autore: «Che tu sia uomo o donna, giovane, adulto o anziano, sicuramente troverai rispecchiata in queste pagine qualcuna delle esperienze che hai vissuto o che ti trovi a vivere.

Chi di noi non ha provato sulla sua pelle, almeno qualche volta, il graffio amaro della solitudine? Quella solitudine che non vogliamo, quella che ci cade addosso inaspettata e non desiderata. Quella che ci fa ribellare, sognando con tutte le nostre forze una parola amica, un abbraccio che ci faccia sentire protetti, una spalla su cui appoggiarci per liberarci della stanchezza o del dolore che ci portiamo dentro. Quella che ci semina dentro insicurezze riguardo noi stessi e il nostro valore, quella che solleva sensi di colpa per decisioni non prese... E potremmo continuare. La solitudine ha molte facce eppure non tutte negative, anzi! La sfida sta nel riuscire ad ascoltarla e a imparare a danzare con lei. Scrive l'Autore: «Che tu sia uomo o donna, giovane, adulto o anziano, sicuramente troverai rispecchiata in queste pagine qualcuna delle esperienze che hai vissuto o che ti trovi a vivere. Spero che le mie riflessioni possano aiutarti a trovare una musica - che è senso e orizzonte - che ti accompagni. Nella solitudine e nella vita».

Danzare con la solitudine. - Rebecca Libri

La solitudine è la condizione più logorante che esista soprattutto se non è cercata ma imposta dalla vita. È come sentirsi inutile, una sensazione orribile.Ci si può sentir soli anche essendo accerchiati da una marea di gente, così come non è detto che ci si senta soli nella propria cameretta in compagnia solo di se stessi.