L' uomo più strano del mondo. Vita segreta di Paul Dirac, il genio dei quanti eBook

DATA
2013
NOME DEL FILE
L' uomo più strano del mondo. Vita segreta di Paul Dirac, il genio dei quanti.pdf
DIMENSIONE
6,93 MB
AUTORE
Graham Farmelo
Ristorantezintonio.it L' uomo più strano del mondo. Vita segreta di Paul Dirac, il genio dei quanti Image

Siamo lieti di presentare il libro di L' uomo più strano del mondo. Vita segreta di Paul Dirac, il genio dei quanti, scritto da Graham Farmelo. Scaricate il libro di L' uomo più strano del mondo. Vita segreta di Paul Dirac, il genio dei quanti in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su ristorantezintonio.it.

DESCRIZIONE

Paul Dirac (1902-1984), detto “il taciturno”, era una figura dalle mille contraddizioni, che dovevano fare di lui l’uomo più strano del secolo: impacciato nella conversazione e mirabile nell’esposizione scientifica, timido con le donne e insieme capace di lasciarsi attrarre dal fascino femminile, rigoroso con colleghi e studenti e intanto appassionato di Topolino, freddo “come un ghiacciolo”, ma anche pronto a battersi fino all’ultimo in difesa dei propri amici. Questo era “il fisico più bizzarro del mondo”, colui che ha ricostruito l’intero edificio della meccanica quantistica, ha “inventato” l’antimateria prima di qualsiasi conferma sperimentale, ha ripensato insieme la fisica del molto grande e del molto piccolo aprendo nuovi orizzonti nella comprensione dell’Universo. E tutto ciò, come lui stesso amava ripetere, “lasciandomi prendere per mano dalla matematica”.

Uomo Piu' Strano Del Mondo. Vita Segreta Di Paul Dirac, Il ...

l uomo piu strano del mondo vita segreta di paul dirac il genio dei quanti libro di graham farmelo sconto 10 e spedizione con corriere a solo 1 euro consultare utili recensioni cliente e valutazioni per luomo piu strano del mondo vita segreta di paul dirac il genio dei quanti su it ... Vita Segreta Di Paul Dirac. L'uomo più strano del ...

Paul Dirac (1902-1984), detto “il taciturno”, era una figura dalle mille contraddizioni, che dovevano fare di lui l’uomo più strano del secolo: impacciato nella conversazione e mirabile nell’esposizione scientifica, timido con le donne e insieme capace di lasciarsi attrarre dal fascino femminile, rigoroso con colleghi e studenti e intanto appassionato di Topolino, freddo “come un ghiacciolo”, ma anche pronto a battersi fino all’ultimo in difesa dei propri amici. Questo era “il fisico più bizzarro del mondo”, colui che ha ricostruito l’intero edificio della meccanica quantistica, ha “inventato” l’antimateria prima di qualsiasi conferma sperimentale, ha ripensato insieme la fisica del molto grande e del molto piccolo aprendo nuovi orizzonti nella comprensione dell’Universo. E tutto ciò, come lui stesso amava ripetere, “lasciandomi prendere per mano dalla matematica”.

Almanacco della Scienza CNR

Ho letto: "L'uomo più strano del mondo - Vita segreta di Paul Dirac, il genio dei quanti" di Graham Farmelo. "Paul Dirac (1902-1984), detto "il taciturno", era una figura dalle mille contraddizioni, che dovevano fare di lui l'uomo più strano del secolo: impacciato nella conversazione e mirabile nell'esposizione scientifica, timido con le donne e insieme…